La caduta di un mito: coccodrilli e alligatori mangiano frutta e verdura

I coccodrilli mangia-frutta potrebbero giocare un forte ruolo nella rigenerazione delle foreste. Alla fine si è scoperto che coccodrilli e alligatori non si cibano solo di carne: nemmeno i terribili coccodrilli del Nilo disdegnano frutta e verdura. Infatti, un nuovo studio condotto dalla Wildlife Conservation Society, (Wcs) rivela che gli alligatori americani ed un’altra dozzina di specie di coccodrilli ogni […]

» Read more

Notizia bomba: forse scoperto il sepolcro di Alessandro Magno

Fonte Ansa Straordiario ritrovamento nella regione greca della Macedonia, vicino ad Anfipoli, di un complesso funerario del IV secolo a.C.:una parete lunga circa 500 metri e alta tre. Il tumulo, una sorta di collina artificiale, potrebbe essere una tomba reale, forse appartenente ad Alessandro Magno. Ma l’entusiasmo è stato subito frenato dal ministro della Cultura e dall’archeologa responsabile degli scavi, […]

» Read more

“L’ Homo di Flores? Un mini ominide diverso da noi”

Forse gli Hobbit sono esistiti davvero. Quelle creature dalle dimensioni ridotte, dette anche “mezziuomini”, popolano l’universo fantasy creato da J.J.R. Tolkien per “Il Signore degli Anelli”: ma oltre che nella Terra di Mezzo avrebbero vissuto anche qui, nella nostra Terra, circa 18 mila di anni fa. Almeno stando ad un recente studio pubblicato dalla rivista PLoS ONE.

» Read more

L’ameba mangia cervello e la storia della dodicenne Kali

L’adolescente Kali Hardig era caduta in un sonno profondo dopo una gita con gli amici. La preoccupazione della madre, la diagnosi dei medici e la successiva operazione hanno interrotto l’attività distruttiva del cervello che l’ameba aveva già cominciato.  Un’ameba le stava mangiando il cervello, ma per Kali Hardig tutto si è concluso nel migliore dei modi. La ragazza, una dodicenne dell’Arkansas, […]

» Read more

LA STORIA DI BEHCET OCAL, UN CASO DI CONTATTO AVVENUTO IN TURCHIA

Behcet Ocal, questo il nome del protagonista, viveva in un piccolo villaggio vicino a Nevsehir nella Cappadocia, Turchia centrale, che ha avuto contatti con entità provenienti da cosmo tra il 1948 e il 1990. Questa zona è inoltre famosa per le antiche città sotterranee e gli avvistamenti di UFO. Behcet Ocal è conosciuto come il più famoso contattato del suo […]

» Read more

Gatti, le ricerche dimostrano gli effetti benefici della loro presenza accanto all’uomo

Amare gli animali è sempre stata per me la cosa più naturale del mondo, li amo e li rispetto profondamente. Lo stesso vale per mondo vegetale. Fra tutti gli animali ho sempre avuto una particolare predilezione per i felini, specialmente quelli di grossa taglia. Lo so, sono pericolosissimi e non mi avvicinerei mai più di tanto, ma osservare la loro […]

» Read more

Stonehenge, scoperto un monolite in legno

Accanto al complesso di monoliti di Stonehenge si cela un’altra struttura fatta di pali legno che, secondo gli archeologi, fu costruita nello stesso periodo rispetto al noto cerchio di pietre, cioè circa 4.500 anni fa. Lo riferisce il Daily Telegraph oggi, sottolineando che questa potrebbe rivelarsi come la più interessante scoperta archeologica sul misterioso sito nella piana di Salisbury in […]

» Read more

Così nascono i pianeti solitari

Alcune piccole nubi di gas nella nostra galassia hanno tutte le caratteristiche giuste per formare pianeti anche in assenza di una stella madre. Le osservazioni effettuate con diversi telescopi mostrano che queste nubi potrebbero spiegare i pianeti che fluttuano liberamente nello spazio, che si credevano espulsi da sistemi planetari esistenti. Lo studio su Astronomy & Astrophysics.

» Read more
1 2 3 4 5 10