Nello spazio c’è un misterioso oggetto, che si comporta in un modo mai osservato prima

Ogni ora invia per tre volte grandi quantità di onde radio, che lo rendono l’oggetto più visibile. Gli astrofisici si interrogano su cosa potrebbe essere: forse un tipo particolare di stella di neutroni detta magnetar Nella nostra galassia sarebbe presente un oggetto spaziale misterioso e inaspettato: è quanto hanno trovato, per puro caso, gli astronomi della Curtin University, in Australia. I ricercatori si sono imbattuti […]

» Read more

Strane pulsazioni radio dal cuore della Via Lattea

LA SORGENTE APPARE E SVANISCE IN MODO INSPIEGABILE Il suo segnale radio, proveniente in direzione del centro galattico, è variabile e temporaneo. Si chiama Askap J173608.2-321635 e, secondo il team di ricerca che l’ha scoperto ascoltandolo con le antenne dell’Australian Square Kilometre Array Pathfinder, potrebbe trattarsi di una nuova sorgente astronomica appartenente a una classe di oggetti conosciuta col nome […]

» Read more

UN CAMPO MAGNETICO MAI REGISTRATO.Magnetar fuori norma

Grazie a scienziati italiani, con Andrea Tiengo e Giovanni Bignami in primis, il primo associato INAF e dello IUSS Pavia, il secondo presidente dell’INAF e docente allo IUSS, e ai dati di XMM dell’ESA è stato registrato il più grande campo magnetico mai rilevato. La scoperta sulla rivista Nature

» Read more