Il cielo di novembre:arriva la superluna la più grande degli ultimi decenni

Più grande e brillante, come mai ci era apparsa negli ultimi decenni: se volete godervi una Luna piena davvero super, vi basterà alzare gli occhi al cielo la notte del 14 novembre prossimo. I consigli per osservarla, insieme agli altri principali fenomeni celesti previsti questo mese

» Read more

Il cielo di agosto. Tutti a caccia delle perseidi

Arriva agosto e con esso lo sciame di meteore delle celeberrime ‘lacrime di San Lorenzo’. Anche quest’anno, nuvole permettendo, le condizioni per osservare il fenomeno si preannunciano assai favorevoli. I nostri consigli per godervi al meglio questo spettacolo celeste e i principali eventi astronomici del mese

» Read more

Il cielo di settembre: l’eclissi di superluna in arrivo

Questo mese, occhi all’insù per seguire l’eclissi totale di Luna, che sarà visibile anche dall’Italia. L’appuntamento è fissato, nuvole permettendo, per le prime ore del 28, giorno in cui il nostro satellite naturale si troverà anche alla distanza minima dalla Terra, apparendoci anche un po’ più grande del solito

» Read more

Il cielo di dicembre: Rigel la gemma azzurra di Orione,sciame meteorico delle Geminidi,fenomeni celesti di questa fine d’anno

Rigel, la sfavillante stella nella costellazione di Orione, brilla nei cieli serali di questo mese. Ma a dicembre, meteo permettendo, ci attende anche lo sciame meteorico delle Geminidi. I consigli per osservarlo, insieme alle costellazioni, ai pianeti e ai principali fenomeni celesti di questa fine d’anno.Di Marco Galliani.

» Read more

Il cielo di ottobre: la sorprendente Fomalhaut

La luminosa stella della costellazione del Pesce Australe, ben visibile nelle sere di ottobre, si sta rivelando un oggetto celeste assai ricco di sorprese per gli astronomi. I consigli per osservarla insieme alle costellazioni, ai pianeti e ai principali fenomeni celesti di questo mese.Di Marco Galiani

» Read more

Il cielo di settembre.Cari alieni,noi siamo qui!

In direzione della costellazione di Ercole, ben visibile in queste sere di settembre, si trova l’ammasso globulare di stelle denominato M13. Fu verso quella zona di cielo che nel 1974 venne inviato dal radiotelescopio di Arecibo un messaggio pensato per essere captato e interpretato da civiltà.

» Read more