Hotel e fermate del bus “verdi” per le api hanno salvato 200mila impollinatori in Olanda

C’è uno Stato europeo che ha davvero a cuore il futuro delle api: i Paesi Bassi, nazione nota in tutto il mondo per i suoi splendidi fiori. Qui le istituzioni hanno introdotto un programma che prevede la creazione di “hotel” e punti di sosta per le api. In particolare, Amsterdam ha aderito ad una serie di iniziative che prevedono la creazione di più […]

» Read more

Ecco come riconoscere la pericolosa vespa velutina e dove si trova in Italia

Come riconoscere una vespa velutina A un occhio non esperto le vespe velutine possono apparire come i comuni calabroni europei (Vespa crabro), ma possiedono diversi dettagli che favoriscono il riconoscimento. Prima di tutto va sottolineato che la sottospecie diffusasi in Europa è la Vespa velutina nigrithorax, nota come calabrone asiatico dalle zampe gialle o semplicemente calabrone dalle zampe gialle. È […]

» Read more

I virus killer delle api passati dalle piante agli animali? Sarebbe il primo salto “trans-regno”

Il virus del tabacco Trsv potrebbe replicarsi nell’Apis mellifera –  Una possibile minaccia anche per la salute degli esseri umani . www.greenreport.it Un team di ricercatori sino-statunitense ha concentrato la propria attenzione su un potente virus che ha colpito le api, pubblicando su MBio dell’American Society for Microbiology lo studio “Systemic Spread and Propagation of a Plant-Pathogenic Virus in European Honeybees, Apis […]

» Read more

Moria delle api:il mistero risolto.

Avevamo trattato questo argomento in un precedente editoriale quando scattò l’allarme api in tutto il Mondo leggi qui e i dubbi aleggiavano tra gli scienziati. Da quando è apparso con prepotenza nel 2006 negli Stati Uniti il cosiddetto Colony Collapse Disorder (CCD), nel nostro idioma “disturbo da collasso dell’alveare”, sta provocando l’inspiegabile sparizione di miliardi di api da miele (Apis mellifera – […]

» Read more