Il mercurio avrebbe causato l’estinzione di massa nel permiano?

Circa 250 milioni di anni fa, a cavallo tra il Permiano e il Triassico, il 96% delle specie marine sparì dal nostro pianeta, seguito dal 70% dei vertebrati terrestri e dal 57% degli insetti. La Grande Estinzione del Permiano-Triassico fu l’evento di estinzione più grave mai registrato dalla nascita della vita sulla Terra, ed è stata definita “la madre delle estinzioni di massa”. […]

» Read more

Ci può essere l’inversione del campo magnetico in tempi rapidi

Secondo le attuali teorie il processo di inversione dei poli richiede circa 4000 anni, ma una nuova scoperta sembra indicare che 15 milioni di anni fa un simile evento avrebbe richiesto solo quattro anni Il campo magnetico terrestre si inverte periodicamente in media ogni 200.000 anni: questo processo richiede dai 4000 ai 5000 anni e, se i modelli della struttura del 

» Read more

extraterrestre il primo quasicristallo naturale

Scoperto in un campione di roccia meteoritica, secondo i ricercatori che l’hanno individuato si sarebbe formato “in condizioni astrofisiche”. Finora i soli materiali che mostravano questa singolare struttura aperiodica – il cui scopritore è stato insignito del Nobel nel 2011 – erano di origine sintetica. La scoperta indica che nel sistema solare primordiale dovevano essere in atto processi finora insospettati […]

» Read more

L’estinzione di massa tra il Triassico e giurassico forse un impatto proveniente dallo spazio

Le estinzioni di massa sono un tema relativamente comune nella storia e nell’evoluzione della vita sulla Terra, e la più famosa è l’estinzione dei dinosauri avvenuta 65 milioni di anni fa. Recentemente è stato condotto uno studio per determinare come sia avvenuta la fine dell’era dei dinosauri, generando teorie di massicce eruzioni vulcaniche, cambiamenti climatici catastrofici e impatti giganteschi dallo spazio. Tuttavia, […]

» Read more
1 80 81 82 83 84 85