Il peperoncino protegge da infarto e ictus: consumo abituale abbatte rischio del 40-60%

Un team di ricerca italiano guidato da scienziati dell’IRCCS Neuromed di Pozzilli ha dimostrato che il consumo abituale di peperoncino (circa quattro volte a settimana) riduce il rischio di infarto, ictus e morte prematura, rispettiivamente del 40%, del 60% e del 23%. Lo studio è stato condotto sui dati statistici di circa 23mila molisani. Consumare abitualmente il peperoncino riduce sensibilmente […]

» Read more