loading...

Sembra che l’Africa stia iniziando a dividersi in due.Enorme crepa si è aperta in Kenya

Un pezzo di Africa orientale può separarsi dal resto del continente in decine di milioni di anni.

La prova di ciò è la Rift Valley in Kenya, un complesso di faglie tettoniche in cui si è aperta una fessura gigante dopo forti piogge e attività sismica.

L’enorme crepa è apparsa il 19 marzo, raggiunge più di 15 metri di larghezza, è lunga diversi chilometri e continua a crescere.

Due Afriche

La rottura è probabilmente un segno di ciò che avverrà quando le placche tettoniche sotto l’Africa si riorganizzeranno.

La maggior parte del continente si trova sul placca africana. Tuttavia, un lungo pezzo verticale dell’Africa orientale si trova in cima alla placca somala.

Il luogo in cui le due placche si incontrano è nota come Riff a est-africana, o Riff  dell’Africa orientale, e si estende per ben 3.000 chilometri.

Come succede?

La litosfera, che è spezzata in placche tettoniche, è costituita dalla crosta terrestre e dalla parte superiore del mantello. Quando le forze vengono esercitate su di esso, la litosfera diventa più sottile fino a quando non si rompe. Questo tipo di rottura ha già portato alla formazione della Rift Valley.

Il processo di rottura è spesso accompagnato da attività sismica e vulcanismo. Nel caso dell’Africa orientale, un grande pennacchio di mantello sotto la litosfera lo sta indebolendo, permettendogli di allungarsi.

Le crepe portano a formazioni terrestri riconoscibili – cioè una serie di depressioni circondate da terreni più alti. L’East African Rifle ha un certo numero di valli che possono essere viste dallo spazio.

Tuttavia, non tutte queste fessure si sono formate contemporaneamente. Invece, sono iniziate nell’Etiopia settentrionale circa 30 milioni di anni fa e si sono diffuse, continuando a formarsi verso sud con un tasso medio di 2,5-5 centimetri all’anno.

Terremoti

Mentre le placche africana e somala si separano, la regione potrebbe subire terremoti, come accaduto nel sud-ovest del Kenya la scorsa settimana. La gigantesca fessura squarciò la vivace via Mai Mahiu-Narok . [ LiveScience ]

Fonte: hypescience.com

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.