Limoni, arance & co: i benefici degli agrumi per il nostro organismo

Chi segue un regime alimentare sano conosce bene questa regola: in tavola non devono mai mancare gli agrumi, alimenti fondamentali (anche sotto forma di spremuta) non solo per chi desidera perdere qualche chilo, ma anche per chi vuole mantenersi in salute. Le proprietà di limoni, arance e altri agrumi sono infatti numerose, soprattutto per via della presenza delle preziosissime vitamine. Queste sostanze, infatti, giovano a molti aspetti del nostro organismo, dalla salute della pelle fino ad arrivare all’efficienza delle difese immunitarie. Per non parlare dell’apporto di liquidi, che permette al corpo di rimanere idratato, e del loro ruolo di spezza-fame e di snack salutare. Ecco perché oggi si passeranno in rassegna i principali benefici di questi alimenti.

Si comincia con le vitamine

Loading...

Si inizia proprio con le vitamine, ovvero le grandi protagoniste degli effetti benefici degli agrumi. Questi composti organici, oltre ad essere essenziali per il nutrimento dell’organismo, servono per potenziare il sistema immunitario e per proteggere gli esseri umani dalle malattie e dalle infezioni. Un ruolo che appartiene ad esempio alla vitamina C, che viene consigliata anche sui siti di settore dove si parla di come prevenire il raffreddore. Inoltre, gli aspetti positivi della vitamina C coinvolgono anche fasi delicate come la digestione: la vitamina in questione, infatti, stimola la produzione degli acidi biliari, importantissimi per metabolizzare i grassi. Inoltre, la vitamina C fa anche bene al cervello, in quanto migliora le capacità di concentrazione.

Gli altri benefici degli agrumi

Non solo vitamine, perché agrumi come i limoni e le arance contengono molte altre sostanze fondamentali per la salute dell’organismo. È già stata citata in precedenza l’acqua, un bene essenziale per il corpo, ma gli agrumi contengono pure diversi minerali, come il ferro, il magnesio, il potassio e anche il calcio. Contengono poi pochi zuccheri, e sono un ottimo spuntino per chi desidera raggiungere il cosiddetto deficit calorico durante un regime di dieta. Le arance, per fare un esempio, hanno un apporto calorico intorno alle 40 calorie ogni 100 grammi.

Quali sono gli altri vantaggi portati da un consumo regolare di agrumi? Ne beneficiano gli occhi, sempre per merito delle vitamine, e i livelli di energia, grazie al supporto delle vitamine del gruppo B. In secondo luogo, questi alimenti sono ideali per prevenire lo scorbuto, visto che vanno a compensare un’eventuale carenza vitaminica. Poi gli agrumi contengono importanti quantità di acido nitrico, una sostanza che permette di combattere la diarrea e di prevenire i calcoli renali, e che ha anche importanti proprietà antiossidanti.

In definitiva, sì agli agrumi: sono buoni e fanno decisamente bene, perché contengono vitamine e minerali. Questi alimenti consentono di migliorare lo stato di benessere generale dell’organismo, quindi sarebbe meglio inserirli all’interno della nostra dieta.

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...