Scoperto in Egitto un antico scheletro con la lingua dorata

Avrebbe dovuto garantire la capacità del defunto di parlare nell’aldilà davanti alla corte di Osiride, il dio degli inferi Gli archeologi hanno portato alla luce un antico scheletro egizio che è stato sepolto con una lingua d’oro posta nella bocca, forse in modo che il defunto potesse incantare. parlando, chi avesse incontrato nella sua strada nell’aldilà. Il Ministero delle Antichità […]

» Read more

Fantasmi su Marte? Le immagini del presunto ‘scheletro alieno’ scattate da Curiosity

Mentre il mondo s’interroga se e come l’uomo arriverà mai su Marte, c’è già un ospite “terrestre” sul Pianeta Rosso. Curiosity, girovaga da circa 3 anni alla ricerca di indizi di vita – passata o presente. Sebbene le analisi scientifiche ancora non chiariscono molti dei misteri marziani, c’è chi ogni giorno trova la prova di forme extraterresti nelle foto del […]

» Read more

L’ estabilishment ha già riconosciuto una razza perduta di giganti – Parte 1

Uno dei temi più controversi, per quanto concerne le antiche culture preistoriche del Nord America, riguarda quello a cui ci riferiamo come i tipi fisici unici (UPT, dall’ anglosassone  Unique Physical Types ndt). Ai fini di ciò che seguirà nell’ articolo, questi UPT sono spesso giganteschi scheletri umanoidi con crani iperallungati o alti e a “volta”, occasionali ritardi supplementari o […]

» Read more

Chi ha paura dello Starchild? A tu per tu con Lloyd Pye

“Io credo che lo Starchild, fino ad oggi, sia la prima, vera prova- nonchè la migliore- dell’esistenza degli Alieni. Almeno una volta, 900 anni fa, uno di loro è vissuto, è morto ed è stato seppellito qui, sulla Terra. E se è successo una volta, può accadere ancora. Questo cranio dimostrerà che la vita aliena è reale e se solo avessimo i fondi necessari lo sapremmo […]

» Read more