La misteriosa musica ascoltata sulla Luna dagli astronauti dell’Apollo 10

La luna continua a custodire gelosamente i suoi ancestrali misteri senza tempo ai quali si è cercato ripetutamente di dare una spiegazione più o meno razionale. Ad infittire i misteri lunari sono quelle strane strutture di forma rigorosamente rettangolare immortalate dalle varie sonde spaziali della NASA, che proprio per la loro peculiare forma, sono state associate da molti all’opera di […]

» Read more

“Aiutateci a trovare gli asteroidi pericolosi per la Terra”

Help. La Nasa e la Casa Bianca chiedono aiuto ai privati, per far fronte ad uno pericolo finora sottovalutato, per quanto reale: il rischio di impatto di un asteroidesulla Terra. Eventualità dalle percentuali bassissime, ci hanno sempre rassicurato gli scienziati, ma non per questo pari a zero. E anche una possibilità su 100.ooo, quando si tratta dello sterminio di milioni di persone , è […]

» Read more

Luna rosa e non solo!

  Qualche giorno fa, avevamo parlato dell’importante luna piena attesa per il 23 Giugno: – Spettacolo lunare per il 23 Giugno Importante per il semplice fatto che la luna si trovera’ ad una distanza molto vicina alla Terra e per questo motivo apparira’ molto grande. Sicuramente, sperando nella clemenza delle nubi per questa data, lo spettacolo naturale sara’ assicurato. Perche’ torno […]

» Read more

Neil Armstrong: Sulla Luna ci siamo andati, ma i residui cospirazionisti sono sempre in voga.

A proposito del nostro atterraggio sulla Luna infatti i misteri non finiscono di affascinare. Ecco perchè è sempre utile ascoltare il veterano astronauta Neil Armstrong, mentre racconta alla rete australiana CPA i segreti del viaggio più affascinante mai compiuto da esseri umani fuori dalla nostra Terra. “Io ero sereno, sapevo che prima o poi qualcun altro sarebbe andato lassù, e avrebbe trovato l’attrezzatura e […]

» Read more

Una roccia svela la storia magnetica della Luna

Per osservare la Luna basta prendere un telescopio e puntarlo verso il cielo in una tranquilla notte stellata. Ma per capire veramente quali sono le antiche forze magnetiche che ne hanno plasmato l’interno bisogna per forza mettere le mani su una roccia lunare. È quello che ha fatto il team di ErinShea, geochimica presso il dipartimento Earth, Atmospheric, and Planetary Sciences (Eaps) del Mit.

» Read more