Uno strano suono  dal Mar dei Caraibi  è così potente che è stato registrato dai satelliti sconcertando gli scienziati

Anche se gli esseri umani non sono in grado di sentire molto bene sott’acqua, l’oceano è un luogo molto rumoroso. Tra la vita marina e il traffico di barche, è possibile registrare tutti i tipi di suoni con attrezzature speciali. Ma gli scienziati hanno catturato nel Mar dei Caraibi un suono mai udito prima.

E ‘troppo basso per essere identificato con l’orecchio umano, ma suona come un fischio ed è così potente che i ricercatori sono stati in grado di catturarlo dallo spazio.

Il suono è stato rilevato prima quando gli scienziati dell’Università di Liverpool  stavano analizzando il livello del mare e la pressione nella regione nel tentativo di prevedere i comportamenti futuri.Il Mar dei Caraibi è incredibilmente importante per la circolazione globale, come si nutre la Corrente del Golfo, che ha origine nel Golfo del Messico, segue la costa orientale degli Stati Uniti e poi in Europa.

Loading...

Essi hanno analizzato quattro modelli di diversa attività oceanica, quando si sono resi conto di oscillazioni di pressione nei Caraibi che non dovrebbero essere lì. “Eravamo alla ricerca, della pressione dell’oceano attraverso modelli, ma quella zona non ha funzionato”, ha detto uno dei ricercatori, Chris Hughes.

Il gruppo ha poi esaminato la pressione in atto tra gli anni 1958 e 2013, oltre a studiare la marea e i dati catturati dalla gravità satellitare nella zona.

Gli scienziati hanno scoperto che queste fluttuazioni non stanno accadendo solo nei modelli, ma in realtà, producono un suono basso che può essere descritto come un “fischio”.

È possibile ascoltarlo qui:

Cosa sta succedendo?

Il suono è causato da un’onda lunga chiamata onda Rozzby , viaggia in direzione ovest sull’Oceano Atlantico. Quando raggiunge la base dei Caraibi, interagire con il fondo marino, provocando il suono.

“Siamo in grado di confrontare l’attività oceanica nel Mar dei Caraibi con un fischio. Quando si soffia in un fischietto, il flusso dell’aria diventa instabile e crea onde sonore all’interno della cavità del fischietto. Con un’apertura, il suono  si può sentire “, ha detto Hughes.

“Allo stesso modo, la corrente oceanica che scorre attraverso il Mar dei Caraibi diventa instabile e crea strane onde conosciute come onda di Rossby. Il Mar dei Caraibi è parzialmente aperto, questo provoca una interazione dell’acqua con il resto del mare, che ci permette di ascoltare la risonanza quando si utilizza gravimetri “, ha continuato.

Il Mar dei Caraibi è molto più massiccio di un fischietto,provocando un suono che è molto inferiore a quello che l’orecchio umano può raccogliere.

Il fischietto di Rossby

L’ondata di Rossby impiega 120 giorni di tempo per diffondersi da est a ovest, facendo un suono che è 30/8 sotto il suono più basso del pianoforte. Il fenomeno è stato chiamato Whistle Rossby. I risultati dell’osservazione sono stati pubblicati sulla rivista Geophysical Research Letters .

I ricercatori spiegano che la comprensione di questo fenomeno può aiutare a prevedere le alte maree nei paesi della regione, come la Colombia e il Venezuela. Credono anche che il fischio può avere un grande impatto su tutto il Nord Atlantico. [ Science Alert ]

Fonte: hypescience.com

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth  € ed al nostro profilo su twitter.

Per l’€™iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà  un finestrella.

Clicca sul tasto €œMi piace € e poi su €œricevi notifiche per seguirci costantemente.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

 Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità  e consigli!!

Ti è piaciuto l’€™articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.