L’albero con quaranta tipi di frutta

Lo scultore  della Syracuse University Sam Van Aken crea alberi con con oltre 40 tipi diversi di frutta. La maggior parte dell’anno, sembra un albero piuttosto ordinario, ma in primavera, i fiori dell’albero hanno varie tonalità di rosa, cremisi e bianco. Poi, da luglio a ottobre, porta 40 diversi tipi di frutta, tra cui mandorle, albicocche, ciliegie, pesche noci, pesche e prugne.

» Read more

Salviamo Arturo, l’orso polare costretto a vivere con 40° di temperatura (Petizione)

Arturo è conosciuto come l’orso più triste del mondo. Segregato in uno zoo Argentino, passa le sue giornate in condizioni deplorevoli. Ma migliaia di persone hanno firmato una petizione per cercare di cambiare la sua vita, prima che sia troppo tardi. Arturo ha 29 anni, è un orso polare costretto in un recinto di cemento con una piccola piscina, profonda 50 […]

» Read more

SI CHIAMA ATLAST L’EREDE DELL’EREDE DI HUBBLE

Presentato il progetto per il successore del James Webb Space Telescope. Nei piani per il futuro degli scienziati del Goddard Space Flight Center c’è un supertelescopio spaziale, con uno specchio da 10 metri di diametro, in grado d’osservare dal vicino infrarosso fino ai raggi UV.Di Marco Malaspina.

» Read more

I dinosauri avevano tante piume: lo confermano nuovi fossili trovati in Siberia

I realizzatori del film “Jurassic Park” avrebbero dovuto aggiungere molto più piumaggio ai loro dinosauri generati al computer: i ricercatori dicono che i fossili rinvenuti in Siberia suggeriscono che le piume erano molto più diffuse tra i dinosauri di quanto si pensasse. I paleontologi hanno da tempo notato che una classe di dinosauri teropodi aveva piume, sulla base di un’attenta […]

» Read more

Anomalie nel sangue dei macachi di Fukushima: quali i rischi?

RICERCA – A più di tre anni dall’incidente nucleare di Fukushima, i rischi legati ai materiali radioattivi rilasciati nell’ambiente non smettono di far discutere. Mentre gli ingegneri della TEPCO, la Tokyo Electric Power Company, sono impegnati in una lotta contro il tempo per la costruzione di una barriera di ghiaccio che bloccherebbe la fuoriuscita di acque radioattive nell’oceano, una ricerca […]

» Read more

Aokigahara: la foresta dei suicidi

Alle basi del rinomatissimo Monte Fuji, in Giappone, si distende un complesso d’alberi di 35 km² chiamato Aokigahara, generalmente soprannominato «Mare d’alberi» (樹海, Jukai): la vegetazione è difatti cresciuta sui resti d’una eruzione vulcanica avvenuta nell’864 dopo Cristo, motivo per il quale l’aspetto, da una certa altezza, rasenta la somiglianza con l’oceano. La stessa struttura labirintica della foresta non permette […]

» Read more

In un fiume britannico trovati batteri contro cui gli antibiotici sono impotenti

© Foto: REUTERS/Files I batteri sono stati trovati nei campioni dei sedimenti prelevati allo sbocco del depuratore. Gli scienziati sono preoccupati che gli antibiotici possano improvvisamente smettere di funzionare. Gli scienziati britannici pensano che i batteri mutanti che si trovano nel fiume vicino alla città di Coventry Sow, devono la loro origine agli scarichi industriali, scrive The Independent.

» Read more

IBERNAZIONE UMANA? -Al via la sperimentazione

TENERE IN VITA I PAZIENTI SOSPENDENDO O MEGLIO RALLENTANDO LE FUNZIONI VITALI di un individuo mediante mezzi esterni, senza però causarne la morte. Dilatare il tempo a disposizione dei chirurghi per portare a termine un intervento salvavita. Stiamo parlando della tecnica nota come “animazione sospesa”, il passo prima di una vera e propria ibernazione, la conservazione del corpo al riparo […]

» Read more
1 2 3 4 5 12