cosa succede nel corpo dopo “l’ultima sigaretta”

…dove per ultima sigaretta non si intende quella del condannato a morte, nel qual caso dopo l’ultima sigaretta si immagina facilmente cosa accada, e quello sarebbe uno dei casi in cui continuare a fumare potrebbe essere raccomandabile.

Una delle cose straordinarie dello smettere di fumare è la rapidità con cui il corpo riesce a “tornare indietro”, i cambiamenti che fa, ed è una cosa che secondo me potrebbe dare una spinta a chi vuole smettere, pensando a cosa succederebbe al proprio corpo.

20 minuti: pressione sanguigna e battiti cardiaci tornano regolari.

Loading...

1 giorno: il monossido di carbonio è eliminato dal corpo

2 giorni: migliorano gusto, tatto, alito. Denti e capelli sono più puliti

3 giorni: non c’è più nicotina nel corpo, la respirazione è più facile.

 7 giorni: non c’è più dipendenza fisica.

Inoltre nel giro di pochi giorni diminuiscono i globuli rossi, che il corpo era costretto a produrre in sovrannumero per aiutare il corpo a non soffocare per l’avvelenamento da monossido di carbonio, che ha maggiore affinità dell’anidride carbonica nei globuli stessi. L’attività fisica col passare del tempo risulta meno gravosa perchè ci si affanna meno.

Si comincia ad espellere il catrame perché tornano a muoversi le ciglia che portano verso l’alto ciò che è tossico e nocivo, mentre prima erano paralizzate, con beneficio anche nella prevenzione delle malattie respiratorie.

Dopo 10 anni l’incidenza dei tumori ritorna nella media della popolazione.

Questo è per dire che non è la stessa cosa smettere o meno, e che per avere benefici concreti non è necessario aspettare giorni, né che il corpo non è più capace di aiutarsi, se non continuiamo a intossicarlo. E non è nemmeno un invito a smettere, ma solo una guida o una curiosità.

Di Marcello Poggi

Fonte:http://www.meteoweb.eu/2013/03/salute-cosa-succede-nel-corpo-dopo-lultima-sigaretta/190724/

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter.

Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro bloghttps://pianetablunews.wordpress.com/tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.