Un’antica tomba egizia nel Grand Canyon? Prova delle rovine di Cyclopean

Nel 1909, L’ Arizona Gazette  ha pubblicato una storia incredibile che fino ad oggi, alimenta una serie di teorie cospirative. Secondo l’articolo, un uomo chiamato GE Kincaid di Lewiston,  nell’Idaho, stava viaggiando lungo il fiume Colorado quando si imbatté in una scoperta senza precedenti.

» Read more

Il mistero dei dischi di metallo rinvenuti sotto un Crop Circle

Il più grande e complicato pittogramma tedesco è stato scoperto da due persone che facevano jogging di prima mattina il 23 luglio 1991. La formazione di Grasdorf, vicino a Hildesheim, Bassa Sassonia, lunga circa 100 metri e larga 50 (copriva un’area di 5000 metri quadrati), era composta da sette simboli e tredici cerchi, con una croce nel centro del cerchio […]

» Read more

L’ ESTABILISHMENT HA GIA’ RICONOSCIUTO UNA RAZZA PERDUTA DI GIGANTI parte 2

Dopo la panoramica sulle scoperte di giganteschi scheletri umanoidi nei tumuli e nei cimiteri nel territorio Adena-Hopewell, Archaic Cultures e Southeastern Ceremonial Complex, ora documenteremo le scoperte dei tipi fisici unici  (UPT, Unique Physical Types in lingua anglosassone ndtr) avvenute anche successivamente all’ istituita politica generale di negazione, o come chiamata dagli americani “cover-up post”. I due più importanti studiosi […]

» Read more

L’epoca dei Vichinghi potrebbe essere più antica di quanto si pensi

Secondo quanto si conosce attualmente sulla loro storia, i Vichinghi apparvero intorno al VII secolo d.C. Un cronaca ecclesiastica del periodo descrive questa popolazione come un’orda di feroci guerrieri discesi dalla Scandinavia. I Vichinghi si espansero rapidamente in tutta Europa, giungendo in Asia persino in America. Conosciuti in tutto il mondo come una macchina bellica irresistibile, fino ad oggi si credeva […]

» Read more