Alimenti che possono essere congelati per essere consumati in seguito

Sei sicuro di conoscere tutti gli alimenti che puoi congelare? Qui ne elenchiamo alcuni di loro che potresti non conoscere. Sapere questo può aiutarti a pianificare meglio i tuoi pasti per evitare di gettare prodotti di cui non approfitti in tempo prima che si rovinino.

Il congelamento dei cibi è un modo pratico per pianificare i pasti, dal momento che puoi cucinare, salvare e quindi utilizzare secondo necessità. Ma al di là dell’organizzazione, è anche un modo per evitare di gettare prodotti che è possibile consumare in un altro momento per evitare sprechi. Inoltre, ti consente di acquistare in quantità superiori a quelle che consumi e scongeli in base a ciò di cui hai bisogno.

Loading...

In breve, il congelatore può essere un buon alleato quando si pensa a cosa mangiare, purché si sappia sfruttare tutte le sue possibilità.

Sicuramente sai che ci sono alimenti che puoi conservare nel congelatore, come gelati, formaggi, frutta, verdura, riso, lenticchie, quinoa e persino piatti elaborati. Ma sei sicuro di conoscere tutti i prodotti che puoi congelare? Qui ti indichiamo di alcuni di quelli che potresti non conoscere.

Zenzero

Lo zenzero viene utilizzato sia per le infusioni (soprattutto quando si ha il raffreddore), sia per le salse, le puree e molte altre preparazioni a cui aggiunge il suo caratteristico sapore di limone.

Per chi lo consumai, sicuramente sà che si asciuga prima di usarlo completamente. Un’alternativa è tagliarlo in piccoli pezzi che sono già stati pelati o grattugiarlo e congelarlo per averlo sempre a portata di mano in cucina.

Cioccolato

Sapevi che puoi congelare il cioccolato? Non hai bisogno di mangiarlo tutto! Deve essere ben avvolto o in contenitori ermetici in modo da non alterarne le proprietà. Questo è utile se acquisti diversi pezzi di cioccolato perché ottieni un buon prezzo. Può anche essere utile se vuoi dividere porzioni o se prevedi di includerlo in un gelato.

latte

Finché il latte è in buone condizioni di consumo può essere congelato. È importante scongelarlo più tardi nel frigorifero. Sebbene l’aspetto non sia ugualmente omogeneo, può essere utilizzato.

Tieni presente che il congelamento del latte non lo sterilizza. Pertanto, il suo tempo di vita dopo essere stato scongelato sarà limitato allo stesso di prima.

Uova

Le uova possono essere congelate aperte e intere nel loro guscio. Puoi mettere i bianchi e i tuorli insieme o separatamente. Un consiglio: i tuorli si congelano meglio se li batti un po ‘prima. Scongelare in frigo.

PASTA CRUDA

Hai preparato pizze o biscotti e hai la pasta rimanente? O vuoi prepararlo una volta e averlo per dopo? Quindi dovresti sapere che puoi congelare il panino già impastato per scongelarlo, allungarlo e cucinarlo in seguito. Puoi anche cuocerlo rapidamente, coprire con salsa di pomodoro e congelare per avere una pre-pizza pronta per aggiungere gli ingredienti che ti piacciono in seguito.

Puoi persino congelare i biscotti pretagliati e allungati su un vassoio separato. Quindi li metti nel forno senza scongelarli. Puoi anche tenere l’impasto disteso e appiattito, pronto per il taglio una volta scongelato. Pratico, non credi?

farine

Puoi congelare farine e cereali crudi se non li utilizzerai presto. Quindi, prolunghi la loro freschezza. Il più raccomandato è farlo in quantità e scrivere la data sul contenitore. Per utilizzarlo, lasciarlo per qualche minuto a temperatura ambiente senza aprire il contenitore.

Avocado

Puoi congelare la purea di avocado, senza l’osso. Se metti un po ‘di limone sopra eviterai l’ossidazione. Potrebbe servirti per un gelato!

caffè

Puoi anche congelare il caffè se non lo utilizzerai tutto. Si consiglia di dividere i grani in porzioni per scongelare solo ciò di cui si ha bisogno. Inoltre, dovresti farlo in contenitori ermetici.

Ricorda: il congelamento non interrompe completamente la decomposizione, ma la rallenta. Inoltre, preserverai sempre meglio le proprietà degli alimenti se li congeli quando non hanno ancora superato la loro data di scadenza.

Certo, è sempre preferibile scegliere cibi freschi e di stagione, ma il congelamento può essere una buona opzione per conservare gli avanzi ed evitare di scartare il buon cibo.

Fonti:Directo al paladar

Fonte:www.bioguia.com

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...