Nel 1962 immaginavano così il 2022: l’incredibile immagine e l’articolo quasi profetici su “La Domenica del Corriere”

L’incredibile illustrazione, firmata da Walter Molino, è stata pubblicata su “La Domenica del Corriere” e profetizza il mondo nel 2022

E’ impressionante, a distanza di 58 anni, vedere questa immagine, nella quale l’autore illustra come potrebbe essere il mondo, e in particolare il traffico, nel 2022. A girare per strada sarebbero state delle “singolette”, ovvero un mezzo di trasporto a metà strada tra la Smart e il Segway, ovvero il due ruote elettrico inventato da Dean Kamen nel 2001. L’illustrazione, firmata da Walter Molino, è stata pubblicata sulla facciata posteriore di copertina de “La Domenica del Corriere” del 16 dicembre 1962.

Loading...

Vista oggi, in piena emergenza Coronavirus, sembra quasi profetica: i mezzi sono ‘singoli’ e i conducenti avrebbero guidato delle motorette a quattro ruote, posti quasi in posizione eretta, protetti dalle intemperie da una sorta di cupola trasparente semicircolare, aperta ai lati da un finestrino. Come protezione, perché no, anche da virus e simili. L’abitacolo è chiuso da una portiera con maniglia. “Ecco come potrebbe essere alleggerito, – si legge a corredo dell’immagine – se non del tutto risolto, il problema nelle città: anziché le attuali ingombrati vetture, delle minuscole auto monoposto che occupano una minima superficie e che potrebbero essere battezzate «singolette»”.

Insomma, si potrebbe quasi prendere spunto da questa sorta di ‘profezia’: perché non utilizzare mezzi simili per spostarci nelle nostre città? In fondo da due mesi a questa parte ci siamo abituati a cose alle quali credevamo di non doverci mai sottoporre, come la lontananza forzata da parenti e amici, o il cimentarsi in cucina anche anche per chi era poco pratico di fornelli. Un mezzo simile potrebbe essere la ciliegina sulla torta per chiudere in bellezza un periodo tanto difficile quanto ‘strano’

Monia sangermano

Fonte:www.meteoweb.eu

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...