Gli astrofisici potrebbero aver finalmente trovato qualcosa di più veloce della velocità della luce (e questo potrebbe causare l’inversione del tempo)

Secondo la relatività generale di Einstein, nulla poteva viaggiare più veloce della velocità della luce nel vuoto. Ma nello spazio accadono molte cose bizzarre, tra cui questa nuova ricerca di due astrofisici: i lampi di raggi gamma potrebbero accelerare più velocemente della luce, raggiungendo livelli superluminali.

È interessante notare che questo studio non va contro la teoria di Einstein. Gli astrofisici Jon Hakkila e Robert Nemiroff (USA) hanno scoperto che mentre queste esplosioni superano la velocità della luce nelle nuvole di gas circostanti, ciò accade solo nel mezzo di trasmissione del jet, non nel vuoto.

Gli scienziati affermano inoltre che i getti superleggeri potrebbero causare la reversibilità temporale che spesso si può vedere nelle curve di luce delle esplosioni gamma.

Loading...

Jon Hakkila ha fatto l’analogia che sarebbe come far rimbalzare le pietre quando vengono lanciato in un lago. Se qualcuno lanciasse una pietra nell’acqua, attraverserebbe l’aria tra i salti più velocemente delle onde che provoca quando colpisce l’acqua. È interessante notare che mentre la pietra viene verso di te, guardi le onde create con ogni salto in ordine inverso. Le onde più recenti verranno presto da te e le onde dei primi salti in acqua verrebbero per ultime.

Hakkila ha dichiarato:

“I modelli di burst di raggi gamma standard hanno trascurato nel tempo le proprietà della curva della luce reversibile. Il moto a getto superluminale è responsabile di queste proprietà pur mantenendo molte caratteristiche del modello standard. “

Leggi l’articolo sulla rivista scientifica The Astrophysical Journal .  [Big Think]

Fonte: hypescience.com  

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...