8 parti del corpo che ti dimentichi sempre di lavare quando fai il bagno

Queste sono le parti del corpo che ti dimentichi sempre di pulire e questo le rende il brodo perfetto per batteri e infezioni.

Quando facciamo il bagno o puliamo, è facile pensare che semplicemente strofinando una saponetta più o meno omogenea sul corpo sarà pulito. Mentre questo può essere vero in alcuni casi, accade anche che molto spesso ci dimentichiamo di lavare alcune parti del corpo che spesso accumulano molti batteri .

Queste sono 8 delle aree del corpo che la maggior parte delle persone dimentica di pulire più spesso, assicurarsi di non essere uno di loro!

Loading...

Le spalle

A causa della difficoltà di raggiungere alcune parti della schiena, di solito facciamo una pulizia molto superficiale quando ci laviamo le spalle. La cosa migliore sarebbe comprare un pennello speciale per lavarti la schiena o fare in modo che il tuo partner ti massaggi con una spugna o un panno esfoliante 2 o 3 volte alla settimana per evitare di sviluppare infezioni della pelle.

cuoio capelluto

Non è necessario lavare i capelli ogni giorno, ma è necessario prestare attenzione al cuoio capelluto ogni giorno. È importante strofinare e massaggiare il cuoio capelluto ogni giorno per evitare l’accumulo di cellule morte della pelle, un terreno fertile per acari e batteri.

Sotto le unghie

L’area sotto le unghie accumula molti germi e se non la lavi quando fai il bagno o ti lavi le mani, non stai facendo un ottimo lavoro. Per quanto possibile, prova a pulire questa regione con sapone, acqua calda e un batuffolo di cotone.

Dietro le tue orecchie

Potrebbe non sembrare molto importate, ma la parte posteriore delle orecchie può accumulare un sacco di grasso e sporcizia, perché è piena di ghiandole. Se non le pulisci quotidianamente quando ti lavi il viso, può produrre umidità e cattivo odore, nonché un terreno fertile per i bacari.

L’ombelico

L’alta temperatura dell’ombelico, così come i suoi angoli e le sue fessure, lo rendono un luogo ideale per accumulare batteri e sporcizia. Pulirlo quotidianamente con un tampone inumidito con alcool o acqua tiepida e sapone.

La pianta e i lati dei tuoi piedi

Il sapone che gocciola dal resto del tuo corpo non è sufficiente per lavarti bene i piedi mentre fai il bagno. È necessario strofinare la pianta, i lati dei piedi e l’interno delle dita. Dovresti lavarti e asciugarti ogni volta che fai il bagno per evitare i funghi.

Gomiti e rughe

Quante volte ti sei lavato coscientemente i gomiti? Probabilmente raramente, è facile ignorare i gomiti, ma si dovrebbero ignorare. I gomiti sono la parte del corpo con cui ci appoggiamo su superfici sporche, quali controsoffitti, scrivanie e tavoli del ristorante, i gomiti sono ricchi di fessure  consentono il passaggio di batteri al vostro corpo. Puliscili giornalmente con spugne o asciugamani.

Nuca

Se vivi in ​​un luogo caldo o ti eserciti frequentemente, la nuca è una regione calda e umida che attira acari e batteri. Pulirla con acqua e sapone quando si fa il bagno o con gli asciugamani bagnati.

Pulire correttamente il corpo richiede un po ‘più di tempo e fatica di quanto molti credano, ma se si fa diventare un’abitudine si può mantenere puliti anche gli angoli più difficili senza grossi problemi.

fonte:

Todo Mail

Fonte: www.bioguia.com 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...