Il primo spettrometro tascabile che consente di misurare la composizione molecolare di qualsiasi cosa

Scio è un nuovo gadget che misura istantaneamente l’impronta molecolare di tutto quello che si vede, e si inserisce in tasca. Vuoi conoscere il contenuto di alcol della birra che stai per trangugiare? Oppure ti piacerebbe sapere quanti grammi di zucchero sono presenti in una mela? Il mini spettrometro è in grado di dirvelo. Dotato di alcune delle funzionalità degli spettrometri di laboratorio di grandi dimensioni, ma costruito con un’ottica utilizzata nelle macchine fotografiche del telefono cellulare, lo Scio misura la luce riflessa di un qualsiasi oggetto, rompe il suo spettro, e quindi invia queste informazioni verso il cloud .

 L‘algoritmo presente nel dispositivo interpreta immediatamente i dati risultanti ed i risultati vengono visualizzati sul telefono cellulare entro 5 secondi su una connessione 3G. Progettato per potenziare la conoscenza di ambiente, medicina, l’alimentazione, e un numero pressoché infinito di cose, lo Scio permetterà anche di partecipare alla costruzione del primo database al mondo della materia. Info su: www.consumerphysics.com/myscio/Il VIDEO:

Loading...

Fonte: www.globochannel.com

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...