I suoni diventano visibili: le spettacolari foto di Linden Gledhill

E se fosse possibile vedere i suoni? Alcune persone ci riescono davvero ma si tratta di casi rarissimi. Il fotografo Linden Gledhill ha provato a trasformare in immagini le onde sonore. E le foto lasciano senza parole

Loading...

Linden Gledhill ha deciso di scoprire cosa succede utilizzando l’acqua e delle luci LED. E il risultato è una vera e propriasinestesia psichedelica.

Le onde sonore sono particolari tipi di onde che possono essere rilevate dall’orecchio umano ma l’artista ha trasformato il suono in arte visivacombinando acqua, luci e un software.

Il meccanismo che sta dietro ai meravigliosi paesaggi sonori ottenuti dal fotografo è abbastanza semplice. Un serbatoio di acqua è stato posto in cima a un altoparlante, separato da una sottile membrana.

L’altoparlante è collegato a un amplificatore, a sua volte connesso a un computer che genera le onde con un software. Quando le onde sonore vengono fuori dall’altoparlante Gledhill le fotografa dall’alto sulla superficie dell’acqua attraverso un anello di LED.

“Se mi allontano da questa frequenza specifica le linee iniziano a muoversi” ha spiegato Gledhill. “Se si parla di simmetria geometrica della natura e della fisica non deve sorprendere che questi tipi di di vibrazione assomiglino a cose come conchiglie di mare e a un guscio di tartaruga”.

Il primo ad ipotizzare che il suono viaggia attraverso le onde fu Leonardo da Vinci. Chissà cosa penserebbe oggi vedendo queste meravigliose foto:

La perfezione della Natura immortalata da queste suggestive immagini.

Francesca Mancuso

Foto

Fonte: www.nextme.it

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...