Un UFO “sfiora” un aereo della RyanAir ? La rete impazzisce

Un nuovo caso ufo virale è stato rilanciato in queste ore dai nostri giornali, da La Stampa, al Corriere passando per Panorama. Un presunto ufo che sfiora l’ala di un aereo della Ryan Air proveniente dall’Olanda e diretto in Spagna. Caricato la settimana scorsa su YouTube è subito diventato virale, collezionando oltre 350 mila visualizzazioni. Il filmato mostra una sagoma nera che passa velocemente accanto all’ala del velivolo. Dopo qualche secondo l’aereo sembra destabilizzarsi leggermente. Tanto è bastato per creare un caso internazionale sull’origine del misterioso oggetto. A primo impatto quello che si intravede sembra un volatile, ma qualcuno non è d’accordo. A seguire il video e ulteriori dettagli.

Questo il filmato caricato da Lions Ground che dichiara: Il 24 Agosto 2015 abbiamo ricevuto una registrazione video realizzata a bordo di un Ryanair jet. La persona vuole rimanere anonimo per motivi privati.

Loading...

All’improvviso il pilota ha fatto una brusca virata. Diversi testimoni oculari hanno visto un oggetto volante non identificato che passava accanto l’aeroplano. La persona che ha registrato l’evento ha detto che l’UFO volava in rettilineo, ma è stato in grado di formare un angolo di 45 gradi, diventando visibile sul lato opposto.
Il sito riporta (per la verità senza riscontri ulteriori) che la situazione ha causato il panico dentro l’aereo creando una situazione di pericolo per i passeggeri a bordo.

L’articolo continua su: www.ufoonline.it

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth  € ed al nostro profilo su twitter.

 Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà  un finestrella.

Clicca sul tasto €œMi piace € e poi su €œricevi notifiche per seguirci costantemente.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità  e consigli!!

Ti è piaciuto l’€™articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.