Bere caffè potrebbe proteggere il DNA dai danni

Credito foto: Shaiith, via Shutterstock.

 

Loading...

Il caffè non ha solo un sapore  e un odore delizioso  è anche   associato ad una serie di benefici per la salute , come ad esempio la promozione di un cuore sano, la protezione contro il diabete di tipo 2 e il morbo di Parkinson , e riduce  il rischio del cancro della pelle . Ora, a questo elenco sempre crescente,  si aggiunge la scoperta di un gruppo di scienziati  il caffè  può contribuire all’integrità del nostro DNA.

Durante la nuova inchiesta , gli scienziati hanno scoperto che coloro che consumano una miscela di caffè nota per essere ricca di principi attivi sperimentano un minor numero di interruzioni dei filamenti di DNA nelle cellule bianche del sangue durante i controlli. Anche se lo studio era piccolo e ha  coinvolto solo uomini, le loro scoperte di backup di precedenti ricerche che hanno trovato che il consumo di caffè è stato associato con una riduzione di un tipo di danno nelle stesse cellule, chiamato danno ossidativo, che può danneggiare il DNA. La ricerca può essere trovato nella European Journal of Nutrition .

Il motivo principale per il quale il caffè ha attirato tanta attenzione negli ultimi anni, è perché è noto per essere ricco di composti bioattivi, molti dei quali sono presenti nel chicco verde, ma alcuni sono anche generati dalla lavorazione, come la fase di tostatura. Queste sostanze chimiche, in particolare gli acidi clorogenici , sono noti per avere una varietà di caratteristiche salutari, come potente antiossidante e proprietà anti-infiammatorie. Per esempio, l’acido caffeilchinico (CQA) aumenta i livelli di enzimi antiossidanti presenti nella cellula ed anche i mops le molecole nocive chiamate specie reattive dell’ossigeno (ROS).

Sebbene i ROS sono molecole altamente reattive contenenti ossigeno  sono prodotte durante il normale metabolismo e riproducono una varietà di ruoli importanti,un ecesso può danneggiare le proteine ​​nella cellula e indurre rotture nel nostro DNA , che possono verificarsi quando i nostri sistemi antiossidanti incorporati non lo fanno funzionare correttamente. Mentre queste pause possono spesso essere riparati da meccanismi cellulari, se il danno è esteso può portare a mutazioni e persino all cancro.

Il lavoro precedente ha trovato che il consumo regolare di caffè sembrava ridurre il danno ossidativo delle cellule bianche del sangue, i membri del sistema immunitario che aiutano a proteggere contro le malattie e le infezioni. Tuttavia, gli studi dovevano ancora dimostrare se bere il caffè può ridurre spontanee rotture del DNA negli esseri umani, un indicatore consolidato di rischio per la salute, che può derivare da questo tipo di danno.

Per saperne di più, sono stati arruolati 84 uomini sani in un nuovo studio, la metà dei quali sono stati dati 750 ml di un  speciale caffè arabica tostato e mescolato da bere ogni giorno per 4 settimane, mentre l’altra metà è stata data la stessa quantità di acqua. Tutti i volontari sono stati invitati a mantenere le loro abitudini alimentari durante lo studio evitando altri prodotti contenenti caffeina. Il sangue è stato preso a intervalli regolari nel corso dello studio per l’analisi, 2 ore dopo l’ingestione di caffè o acqua.

All’inizio dello studio, entrambi i gruppi hanno mostrato livelli simili di rotture del DNA spontanei; tuttavia, durante la fase di intervento, la rottura del DNA è leggermente aumentata nel gruppo di controllo, ma è diminuito in quello che beve caffè, portando ad una sostanziale differenza complessiva del 27%. Questi effetti protettivi apparenti, dicono i ricercatori, potrebbero essere considerati benefici per la salute umana. Naturalmente, questo non significa che bere il caffè da solo può mantenere una buona salute, ma sembra  evidenze che il caffè potrebbe ritardare alcune malattie associate a questo particolare tipo di danno.

[Via European Journal of Nutrition]

Justine Alford

Fonte:http://www.iflscience.com/health-and-medicine/drinking-coffee-could-help-protect-our-dna-damage

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter.

Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...