Colombo è arrivato in America con oltre 400 anni di ritardo: i primi sono stati i Vichinghi, lo prova una tempesta solare

Che fossero stati i Vichinghi a giungere per primi in America era un fatto già noto da anni, ma non vi erano prove concrete: ora, antichi resti in legno e una tempesta solare, hanno fornito le informazioni che mancavano Cristoforo Colombo è arrivato in America con oltre 400 anni di ritardo: a scoprire il Nuovo Continente, nel 1021, sono stati i Vichinghi. […]

» Read more

Vichinghi in America: oltre quello della Mappa di Vinland, scoperto un altro viaggio.

Nuove prove suggeriscono che i Vichinghi visitarono la baia di Notre Dame, nell’odierna isola di Terranova, in Canada. Il viaggio avrebbe portato i Vichinghi dal sito di L’Anse aux Meadows, sulla punta settentrionale della stessa isola, fino a una parte di Terranova che, a differenza del primo avamposto, era popolata dagli indigeni, gli antichi Beothuk. “La zona della Baia di […]

» Read more