Un reattore nucleare risalente a 1 miliardo e 800 milioni di anni fa

Nel 1972, una fabbrica francese importò uranio grezzo dalla miniera di Oklo, nella Repubblica del Gabon in Africa. Per sua sorpresa, scoprì che l’uranio era stato già estratto. Si scoprì che il sito di origine era un reattore su larga scala altamente avanzato, esistito 1 miliardo e 800 milioni di anni fa e rimasto in funzione per circa 500 mila anni.

» Read more

Scienziati scoprono batteri che “respirano” Uranio

La Terra ha la sua parte di ambienti che consideriamo estremi, ma anche in alcuni degli habitat più duri, gli organismi hanno trovato un modo per tirare avanti. Negli oceani profondi, dove la pressione è intensa e non c’è luce, vi sono ancora organismi che vi nuotano intorno. In vulcani sottomarini , dove c’è un ambiente ricco di biossido di carbonio […]

» Read more

In Gabon c’è un reattore nucleare…tutto naturale

Accostare due termini come “nucleare” e “naturale” può sembrare azzardato? Forse, ma sicuramente non è così per gli scienziati che avrebbero  scoperto un nesso tra i due concetti, così apparentemente distanti nel significato. Se l’uso del termine “nucleare” fa venire in mente reattori, armi e impianti di provenienza umana, la scoperta di alcuni scienziati nello stato africano del Gabon potrebbe portare a […]

» Read more