Scottature solari: non usare MAI questi rimedi naturali che stanno spopolando su TikTok

Qualche impacco rinfrescante e qualche crema rigenerante dal buon INCI, ma mai – mai – aceto o roba simile sparsa su tutto il corpo: se è una brutta scottatura che dovete sconfiggere, tenetevi lontano dai consigli spiattellati su TikTok.

Ancora una volta, infatti, il popolare social si fa sedicente portavoce di raccomandazioni che lasciano il tempo che trovano. A questo giro è il turno del “come fare se la tua pelle si è ustionata al sole?”.

Loading...

Innanzitutto, ricordiamo una cosa fondamentale: alla scottatura non dovete nemmeno arrivarci. E, per non arrivarci, è assolutamente necessario prendere tutte le precauzioni del caso, in primis esporsi al sole con una crema solare dal fattore di protezione adeguato alle esigenze della vostra pelle.

Tenete a mente, inoltre, che le scottature solari possono anche essere estremamente dolorose e provocare indolenzimento, vesciche, gonfiore e persino mal di testa, nausea e affaticamento. E alla lunga provocano seri danni alla pelle stessa.

E torniamo a TikTok. Da queste parti pare che molti influencer si siano legittimati nel proporre modi insoliti per prevenire o lenire le scottature solari. Per questo esperti e dermatologi sono insorti: nulla di tutto ciò va bene.

Dalla panna acida al collutorio, passando per l’aceto: le ustioni non vanno affrontate così!

Indice

Mai usare aceto

L’aceto va bene per molto altro, in cucina come in alcuni tipi di pulizie, ma mai potrà giovarvi dopo una terribile scottatura. Tuttavia, alcuni utenti di TikTok hanno fatto ricorso all’uso di aceto bianco su scottature solari, sostenendo che un bagno di aceto può aiutare.

Assolutamente no! L’aceto ha un’acidità estremamente elevata e livelli di PH di circa 2 o 3. Mettendo aceto non diluito sulla pelle, può danneggiare la già fragile barriera cutanea e provocare più dolore e infiammazione, oltre a potenziali ustioni chimiche se messo troppo a lungo sulla pelle.

Mai usare collutorio

Il collutorio viene solitamente utilizzato per prevenire le malattie gengivali e lasciare la bocca fresca di menta, ma non per le scottature. Eppure, qualche tiktoker ha pensato bene di riempire un flacone spray con del collutorio e spruzzarlo direttamente sulla sua scottatura solare per calmare il fastidio.

Un modo decisamente bizzarro ed estremo per alleviare il dolore delle scottature solari e non è assolutamente un metodo sicuro. Mentre il mentolo o l’eucaliptolo nei gusti alla menta possono avere proprietà rinfrescanti, è il contenuto di alcol, oltre a ingredienti come l’acido benzoico, che sono problematici. Tutto ciò per dire che un metodo simile può provocare secchezza o screpolature della pelle, arrossamento e prurito. 

Mai usare panna acida

Le star di TikTok hanno setacciato il contenuto dei loro frigoriferi alla ricerca di oggetti da applicare sulle scottature, ci pare di comprendere. Tutto va bene, secondo loro. Un utente istruisce gli altri a spargere panna acida su tutta la scottatura e lasciarla anche per un’ora per eliminare tutte le tracce di scottatura.

Statevene alla larga: potrebbe dare la sensazione di una maggiore idratazione della pelle, ma alla lunga avrete solo buttato un ingrediente che sarebbe stato buono in qualche ricetta (semmai la panna acida dovesse far parte della vostra spesa).

Il solo segreto sapete qual è? Utilizzare, e utilizzarne tanta, una protezione solare adatta per proteggere la vostra pelle al meglio.

Foto di Hans Braxmeier da Pixabay 


GERMANA CARILLO

Fonte: www.greenme.it

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...