Per altri 15 anni il Perù rimarrà libero dagli OGM

Questa nazione vietata questi raccolti grazie al Congresso, la moratoria su questi prodotti viene prorogata per altri quindici anni.

Questa è un’ottima notizia: per altri 15 anni, il Perù rimarrà libero dall’uso di OGM . È considerata una spinta all’agricoltura tradizionale. Inoltre, promuove una dieta più naturale, senza dubbio, un’iniziativa che suscita buone opinioni.

Loading...

La verità è che si tratta di un voto a maggioranza. Ciò dimostra che sul suolo peruviano si sceglie di salvaguardare un modello alimentare naturale. Allo stesso modo, si favorisce l’agricoltore locale. Ciò che colpisce è che questa idea è imposta dal governo stesso.

104 VOTI FAVOREVOLI, 7 ASTENSIONI E ZERO CONTRARI

Praticamente tutti a favore! Inoltre, gli OGM non hanno avuto un solo voto! Tieni presente che è stato svolto un lavoro di sensibilizzazione. L’idea è prendersi cura delle persone che vivono nelle zone rurali.

D’altra parte, il Perù ha ampi tratti di terra arabile. Si aggiunge che la gastronomia peruviana è una delle più importanti al mondo. Per questo motivo, la nazione è solitamente molto consapevole dell’utilizzo di ingredienti sani e naturali.

UN MOVIMENTO GENERALE CONTRO L’USO DEGLI OGM

La verità è che l’opposizione agli OGM è diversa: proviene da gruppi ambientalisti, popolazioni indigene, produttori agro-ecologici e difensori dell’ambiente rurale . È stato creato un movimento che salvaguarda le colture tradizionali.

Inoltre, c’è stato un forte attacco da parte di scienziati vicini alle industrie alimentari . Succede che i transgenici abbiano guadagnato terreno: costano meno, garantiscono la qualità in tutte le colture, usano la manipolazione genetica.

Tuttavia, non solo in Perù ma in tutto il pianeta sorge la sfiducia nei confronti di questi alimenti. Questo è il caso dei russi. Succede che la Russia voglia diventare una potenza priva di OGM entro il 2020 , tornando così alle modalità agricole tradizionali.

Allo stesso modo, molti raccomandano di conoscere i modi per distinguere gli alimenti GM da quelli normali . La ragione? Basta essere avvisati: per poter scartare questo tipo di cibo quando non si vuole consumarlo.

COSA SONO GLI ALIMENTI TRANSGENICI?

Sono quelli che si ottengono da un organismo modificato . Ciò si ottiene attraverso l’ ingegneria a livello genetico . Le intenzioni sono varie: il cibo che dura più a lungo, è più grande, ha un sapore specifico, ecc.

Si aggiunge che non sono naturali: si ottengono grazie al lavoro di laboratorio . Pertanto, non sono considerati naturali. Ciò significa che c’è molta resistenza da parte di coloro che difendono una dieta dalla natura.

Cos’altro viene criticato per gli OGM? Ebbene, le attività agricole convenzionali diminuiscono Per questo molti ritengono che abbiano un impatto negativo anche sui piccoli produttori. In Perù sono stati tenuti a bada!

Foto di Junior Peres Junior da Pixabay

Fonte: Ecoportal

Fonte:www.bioguia.com

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...