Cina: la popolazione trasforma il deserto in un’area verde (Video)

Le immagini della trasformazione del deserto di Maowusu in un’area verde.

Trasformare il deserto in un’area verde. Il ”miracolo” viene dalla Cina, dove il 93,24% della superficie del grande deserto nella provincia cinese dello Shaanxi, nel nord-ovest del paese, oggi è un’area ricca di vegetazione. Nota anche come il deserto di Maowusu, o in lingua tradizionale ‘Mu Us’, l’area di 42.000 chilometri quadrati ha visto le dune sabbiose trasformarsi, dal 1959 ad oggi, in terre coltivate coperte ed alberi. La trasformazione è dovuta al lavoro incessante degli abitanti della provincia, che diversi decenni fa, hanno iniziato a piantare alberi ai margini del deserto.

Loading...
Cina: la popolazione trasforma il deserto in un’area verde. Credito: CGTN / YouTube

Il tutto nasce dalla necessità della popolazione di spostarsi in un’area non soggetta a tempeste di sabbia, un fenomeno che nei secoli scorsi ha costretto la città a trasferirsi per ben tre volte a sud. A partire dal 1959, la popolazione locale ha pensato di dare il via ad una fitta piantumazione di alberi, nel tentativo di rallentare l’avanzata del deserto. Decenni dopo la vegetazione è riuscita ad estendersi per 400 chilometri a nord, con il deserto è convertitosi in un’area fertile. Oggi, spiegano le autorità, la produttività di queste terre supera la tonnellata per ettaro; una cifra impensabile rispetto ai 100-150 chilogrammi del passato.

Angelo Petrone

Fonte: www.scienzenotizie.it

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...