Questo è il primo video confermato al 100% di un disco volante completamente funzionante

Finalmente abbiamo il primo avvistamento assolutamente confermato al 100% di un disco volante perfettamente funzionante. Prima di annullare il tuo tentativo di naruto run at Area 51 per trovare una versione aliena, dovremmo probabilmente menzionare che questo particolare disco volante è stato creato dagli umani.

Un team di scienziati e ingegneri in Romania ha sviluppato un primo disco volante nel suo genere, iper-manovrabile. Dimostrando un prototipo ADIFO (All Direction Flying Object), il team afferma che un modello su vasta scala creerebbe “un nuovo e rivoluzionario paradigma di volo”, e volerebbe come gli UFO raffigurati nella finzione per decenni.

A basse altitudini e velocità, il piattino utilizza ventole intubate, come si vedrebbe in un normale quadricottero. A velocità e altitudini più elevate, utilizza motori a reazione caricati nella parte posteriore del piattino. Il veicolo ha anche ugelli laterali, che gli consentono di eseguire improvvisi movimenti verticali o orizzontali ad alta velocità, proprio come i dischi volanti nei film di fantascienza. Sostengono che utilizzando tutti i metodi di spinta simultaneamente, ADIFO può eseguire manovre uniche “superiori a qualsiasi aereo conosciuto”, compresi arresti improvvisi di velocità mantenendo l’altitudine e piena manovrabilità mentre si vola sottosopra.

Loading...

L’ingegnere rumeno Razvan Sabie e l’aerodinamico Iosif Taposu, che sono le menti dietro la creazione, affermano che – in una versione a grandezza naturale dell’aeromobile – “l’unico limite alla manovrabilità è l’immaginazione del pilota”.

“Il nome ADIFO deriva da All Direction Flying Object. ADIFO è il primo aereo VTOL volante al mondo, in grado di volare in tutte le direzioni, con le stesse caratteristiche aerodinamiche”, il team scrive a fianco di un video  del loro progetto, che è il risultato di oltre due decenni di lavoro.

“In realtà, ADIFO è un’ala circolare speciale con elevate prestazioni di volo. Diciamo che è il primo” disco volante “al mondo che vola davvero ed è progettato per raggiungere nel prossimo futuro sempre più alte prestazioni, abbastanza vicino alle prestazioni descritto nella cultura popolare relativa a [questo] tipo di aereo “.

Una versione in scala reale, affermano gli ingegneri, non produrrà alcuna onda d’urto sulla superficie del disco o sul boom sonico. 

Il team afferma che l’aereo ha potenziali applicazioni come un veicolo aereo senza pilota, un drone da combattimento senza pilota o persino come un aereo da combattimento, data la sua bassa firma sul radar (su oggetti a forma di disco come questo, i segnali radar sono indeboliti e principalmente riflessi lontano).

Il prossimo stadio di sviluppo, riferisce Motherboard , saranno ulteriori test e simulazioni per confermare le capacità del disco di volare a velocità transonica e supersonica.

Prima che ti ecciti e annulli il tuo ordine di droni militari convenzionali mortali , ci sono stati diversi tentativi in ​​passato di creare dischi volanti che non sono mai decollati,  riferisce Motherboard , incluso Avrocar  dell’esercito americano nel video qui sotto.

James Felton

Fonte: www.iflscience.com 

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...