I superpoteri nascosti delle piante: cosa possono fare per il tuo corpo e la tua mente?

Sappiamo già da sempre che le piante hanno effetti benefici sul nostro corpo. Basti pensare alle pratiche curative con erbe officinali, fitoterapia e omeopatia per citarne alcune. E non è di certo una novità che fiori e piante abbiano un’influenza positiva sul nostro umore, possono essere infatti usati come regalo in un’occasione speciale, o per far sentire meglio qualcuno nei momenti tristi. Ma le piante possono fare molto di più. Studi recenti hanno infatti dimostrato che le piante hanno effetti benefici specifici e comprovati sia sulla salute del nostro corpo sia sulla mente.


Effetti delle piante sul nostro corpo

 

Per quanto riguarda i benefici per il corpo legati alle piante, nel 1989 la NASA ha pubblicato un rapporto che mostra quali piante hanno effettivamente un ruolo attivo nel migliorare la nostra salute[1].

Loading...

Alcune piante hanno dimostrato di migliorare la qualità dell’aria dell’ambiente interno di casa rendendo così la respirazione più facile e più sana. Ma come?

La risposta qui è piuttosto semplice: basta averli nella tua camera da letto!

 

Infatti, alcuni piante domestiche come aloe vera e sansevieria presentano il fenomeno della fotosintesi inversa, il che significa che rilasciano ossigeno durante la notte, mentre contemporaneamente assumono anidride carbonica. Ciò li rende una grande aggiunta per la camera da letto e per di più, aiutano anche a combattere diverse sostanze chimiche contenute nella lucidatura di mobili come formaldeide e tricloroetilene nonché benzene, che sono contenuti in detergenti e materiali plastici comuni nella casa.

Le altre piante che contribuiscono a migliorare l’assistenza sanitaria sono il giglio della pace, l’areca e la pianta di bambù. Queste piante possono depurare l’aria migliorandone la qualità del 60% e umidificarla del 5% mentre il falangio (che cresce molto rapidamente ed è abbastanza facile da mantenere), può rimuovere fino al 90% delle tossine dall’aria in soli due giorni.

L’umidità aggiunta che queste piante portano naturalmente nell’ambiente domestico aiuta ad alleviare le allergie e a rimanere in salute. Ultimo ma non meno importante, l’edera comune, che secondo la NASA è la migliore pianta d’appartamento per il filtraggio d’aria, quando si tratta di assorbire e smaltire la formaldeide.

 

Effetti delle piante sulla nostra mente

 

Le piante hanno inoltre un grande impatto sulla nostra mente. Ci sono piante che ci fanno sentire meglio solo guardandole, come nel caso delle Orchidee, che hanno un effetto calmante e rilassante per la vista e ce ne sono altre le cui fragranze aiutano attivamente a concentrarci meglio o a dormire meglio.

Nel caso di rosmarino e lavanda, nel 2015, dei ricercatori hanno condotto un esperimento in cui i partecipanti si sono recati in tre stanze e hanno completato un test di memoria[2]. Una stanza odorava di rosmarino, una di lavanda e l’altra non aveva un profumo specifico. Ogni partecipante doveva guardare una serie di oggetti nascosti nella stanza e ricordarli per dopo. Il progetto ha testato l’impatto di diversi odori sulla “memoria futura” – in altre parole, quanto ricordi di ricordare. In termini reali, questo potrebbe voler dire spedire una lettera che hai scritto ieri, o pagare le bollette in tempo.
Quello che è interessante è che le persone nella stanza profumata al rosmarino hanno ottenuto il punteggio più alto in questa prova, mentre la stanza della lavanda ha ottenuto punteggi significativamente più bassi.

Come la lavanda ci sono anche altre piante che ti aiutano a dormire. Questo è il caso della valeriana, la cui radice è stata usata come tè o tintura fin dai tempi antichi, con il medico e filosofo romano Galeno che la prescriveva per l’insonnia[3]. Ma non solo, anche jasmine e gardenia. Il profumo e fragranza di quest’ultima aumentano infatti la produttività mentre la prima è utile contro l’ansia e l’insonnia.

 

Ma come possiamo prenderci cura di tutte queste piante? Fortunatamente la maggior parte di loro è molto semplice da mantenere anche per chi non fosse dotato di pollice verde! Ma nessuna paura, in questa infografica ShopAlike ha incluso anche dei consigli su come prenderti cura di queste piante benefiche.

[1] https://www.healthline.com/health/air-purifying-plants#Benefitsofplants2

[2]https://www.pushdoctor.co.uk/blog/6-mental-health-benefits-of-plants-does-flower-power-boost-your-mood

[3] http://www.naturallivingideas.com/12-plants-for-your-bedroom-to-help-you-sleep/

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.