Vediamo come preparare la crema per le mani fai da te

Come Preparare la propria Crema Mani fai da te

Tutte noi sappiamo che esistono svariati tipi di creme per le mani in commercio che purtroppo costano un occhio della testa e non sono così benefiche come le fabbriche produttrici vogliono far credere. Non tutti invece sono a conoscenza che gran parte di queste possono essere facilmente prodotte con semplici ingredienti reperibili in casa e naturali al 100% ? In questo articolo ci occuperemo delle creme idratanti, indispensabili nei periodi freddi, quando la bassa temperatura secca la pelle, causando nei casi più gravi dolorose lesioni dell’epidermide.

I Rischi che corrono le nostre mani

Ma cosa accade alla nostra pelle durente il periodo invernale? Come mai diventa così secca e screpolata? Il nostro corpo quando viene sottoposto a temperature poco adatte al suo benessere reagisce con il fenomeno della vasocostrizione. In pratica si restringono i vasi sanguigni della pelle in modo tale da non far disperdere calore in maniera eccesiva. Questo sistema però non è del tutto benefico, infatti la pelle ne risente non ricevendo il giusto sostentamento dal sangue e quindi rallenta le proprie attività tra cui la produzione di grassi capaci di incamerare liquidi, causando così la secchezza dell’epidermide. Il freddo però è solo uno tra i numerosi dei nemici della nostra pelle, altri agenti esterni che rischiano di danneggiare il benessere delle nostre mani sono i prodotti chimici come saponi e detergenti o le stesse creme che compriamo per curare la cute, alcune infatti contengono massicce dosi di petrolato composto del petrolio nocivo ed inquinate. Ora, dopo aver analizzato sinteticamente i principali nemici della nostra pelle vi proponiamo delle semplici ricette pratiche e a costo zero per difendere e curare le vostre mani, compatibili al 100% con la natura della vostra pelle.

Loading...

Crema per le mani anti screpolature

Ingredienti: un vasetto di miele, una confezione di yogurt bianco, un paio di limoni ed un contenitore in vetro con tappo a chiusura ermetica. Procedimento: unire miele e yogurt in una terrina e mescolare, aggiungere in seguito il succo di limone e mettere il composto nel contenitore in vetro. (Le proporzioni affinché la crema riesca perfettamente sono un quarto di miele, un quarto di succo di limone e due quarti di yogurt). Usare la crema due volte al giorno, mattina e sera, e noterete subito i miglioramenti. Avete visto quindi quanto è semplice preparare la vostra crema e quanto gli ingredienti siano di facile reperibilità e a basso costo? Possiamo davvero sbizzarrirci e divertirci a produrre le nostre creme su misura, ne esistono un’infinità a seconda delle nostre esigenze. Questa è solo una delle tante soluzioni che potete trovare in rete senza alcuno sforzo. Eccone un’altra.

Crema protettiva per mani e pelli fragili

Ingredienti: tre cucchiaini pieni d’olio extravergine d’oliva una noce di cera d’api, un cucchiaio di acqua distillata di fiori, 10 gocce di olio essenziale di limone, 5 gocce di olio essenziale di bergamotto; Procedimento: Come prima cosa sciogliete la cera d’api a bagnomaria e quando sarà completamente sciolta, aggiungete l’olio d’oliva. Amalgamate bene i due ingredienti e togliete dal fuoco. Fate raffreddare il composto ricordandovi di continuare a mescolarlo di continuo servendovi d’una frusta. Una volta che il composto sarà freddo aggiungete l’acqua distillata di fiori gradualmente, mescolando di continuo. Infine aggiungete gli oli essenziali. In questa ricetta ci sono molti ingredienti che anche presi singolarmente apportano benessere alla nostra pelle. L’olio extravergine di oliva ha poteri rigeneranti, ammorbidenti, nutrienti e idratanti e gli oli essenziali scelti svolgono un’azione anti-batterica e disinfettante. In particolare l’olio essenziale al limone che giova anche alle nostre unghie con il suo effetto schiarente. Per concludere vi invito tutte a provare questi rimedi e a farci sapere cosa ne pensate, se avete ricette migliori o qualche precisazione da fare. Spero di aver stimolato un po’ la vostra curiosità con questo articolo e di avervi fatto scoprire qualcosa di nuovo. Proteggiamo e curiamo dunque la nostra pelle con i prodotti che la natura ci offre senza spendere un quattrino.

 

Fonte:http://www.benesserefaidate.com/crema-mani-fai-da-te/

 

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianeta blu e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter. Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,

aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.