Funghi magici potrebbero aiutare i fumatori a liberarsi dal vizio

La psilocibina, l’ingrediente allucinogeno attivo dei funghi magici, potrebbe aiutare i fumatori a perdere l’abitudine del fumo, secondo un nuovo studio del Johns Hopkins . Ma prima di saltare nel bosco e allegramente avviare l’automedicazione, i partecipanti sono stati arruolati in un programma di terapia cognitivo comportamentale. Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Psychopharmacology.

» Read more

Funghi allucinogeni e Lsd combattonno depressione e aprono la mente

Aprire le porte della percezione, viaggiare, espandere la mente, un fenomeno misterioso, e ancora poco chiaro anche per la scienza: lo stato di coscienza alterata che accompagna l’assunzione di sostanze allucinogene. Il principio attivo dei “funghi magici”, ovvero funghi con sostanze psicoattive, sono legati a un potenziamento dell’attività nelle parti evolutivamente più antiche del cervello, come l’ippocampo e il giro […]

» Read more