La prova del DNA suggerisce che la donna russa Zana potrebbe essere stata una sottospecie di uomo moderno

La storia di Zana, donna delle montagne del Caucaso spesso rivisitata è stata riesaminata dagli storici, esploratori, e scienziati. Ora un genetista ritiene che la donna selvaggia che è vissuta nel 19 ° secolo in   Russia potrebbe essere appartenuta a una sottospecie di esseri umani moderni. La donna  è stato nominata Zana dai ricercatori russi, dopo la sua scoperta e la cattura nella […]

» Read more

I misteriosi Dolmen del Caucaso, strutture che potrebbero risalire a 25 mila anni fa

Nella regione del Caucaso occidentale, Russia, non lontano dalle città di Tzelentzchik, Touapse, Novorossiysk e Sochi, esiste un area di 12 mila chilometri quadrati che si estende su entrambi i lati della montagna, sulla quale si trovano centinaia di monumenti megalitici detti “dolmen”. La maggior parte di essi presenta una struttura rettangolare composta di lastre di pietra, con dei buchi […]

» Read more