Un “come stai?” o un “buongiorno” su Whatsapp possono essere terapeutici

Un “come stai?” o un “buongiorno” su Whatsapp aiutano tantissimo quando la distanza è grande, quando non ci si può abbracciare o guardare negli occhi. Le nuove tecnologie possono fare da meravigliosi ponti quotidiani per rinforzare le nostre relazioni. Le nuove tecnologie sono le nuove scorciatoie per amplificare le esperienze quotidiane e renderle più immediate. La messaggeria istantanea ormai fa parte della nostra […]

» Read more