Droga: informare e prevenire, al via progetto Dpa in scuole elementari

(ASCA) – Roma, 4 apr – Prende il via nelle scuole elementari ”Elementare, ma non troppo…”. Il progetto, promosso da Dipartimento Politiche Antidroga, Istituto Superiore di Sanita’ e Moige – movimento italiano genitori, e’ stato presentato oggi ed ha l’obiettivo di sensibilizzare e informare minori, genitori e docenti delle scuole elementari italiane sui rischi connessi all’uso della cannabis, dell’alcol e […]

» Leggi tutto

L’elegante geometria dell’organizzazione del cervello

È l’ordine a dominare nell’enorme numero di fibre neuronali presenti nel cervello dei primati non umani e dell’uomo. Nuove tecniche di imaging tridimensionale hanno permesso di dimostrare in modo inaspettato che i fasci di fibre parallele sono organizzati in lamine bidimensionali che si incrociano ad angolo retto, disegnando un reticolo di elegante semplicità. Struttura reticolare dei principali cammini dell’emisfero sinistro […]

» Leggi tutto

Le nanoparticelle alterano le cellule intestinali

Le nanoparticelle alterano le cellule intestinali. E’ la conclusione cui giunge uno studio pubblicato su Nature Nanotechnology Le nanoparticelle alterano le cellule intestinali. Le nanoparticelle sono utilizzate in ogni settore, dai cosmetici ai vestiti fino agli snack, ma secondo un team di ricercatori delle università di Binghamton e Cornell, si sa ancora troppo poco sugli impatti negativi che esercitano sulla […]

» Leggi tutto

Le cellule nervose nuotano e gattonano

Così crescono all’unisono, lo dimostra un modello italiano L’unione fa la forza, anche per la crescita delle cellule nervose: riescono a creare nuove connessioni fra loro (sinapsi) solo muovendosi simultaneamente nuotando o ”gattonando” e lo fanno a velocita’ quasi costante, indipendentemente dalle forze esterne che si oppongono al loro spostamento. La scoperta, pubblicata sulla rivista dell’Accademia delle Scienze degli Stati […]

» Leggi tutto

Scoperti due nuovi gruppi sanguigni

I gruppi sanguigni non sono i quattro che tutti conosciamo – A, B, AB e 0 – ma molti di più: con gli ultimi 2 appena scoperti da un gruppo di ricercatori dell’ Università del Vermont il totale sale a 32. I due nuovi gruppi, battezzati Junior e Langreis in onore dei portatori, sono stati identificati isolando due proteine mai osservate prima […]

» Leggi tutto

Dopo i 45 anni il cervello perde colpi

Per arrestare il declino delle capacità cognitive appare sempre più indispensabile seguire stili di vita corretti Il cervello comincia a perdere colpi a partire dai quarantacinque anni e non, come si è sempre pensato, dopo i sessanta. La notizia, che arriva dalle pagine del British Medical Journal, non fa certo piacere, ma ha la sua importanza: oggi si vive di […]

» Leggi tutto
1 130 131 132 133