Lo Zimbabwe consentirà la caccia agli elefanti in via di estinzione per rilanciare il turismo

Si tratta di una misura molto contestata il cui motivo è “riattivare il turismo”. Qualcosa che ha scatenato ondate di proteste, dal momento che la morte di questi animali non è mai giustificata.

Sfortunatamente, ci sono molti praticanti di caccia. Questo è il motivo per cui lo Zimbabwe venderà i diritti di caccia per gli elefanti in via di estinzione . I cacciatori dovrebbero spendere i loro soldi in quella nazione africana e rilanciare il turismo.

Loading...

GRAVI PROBLEMI ECONOMICI CON IL DECLINO DEL TURISMO

Questa è la realtà di questa nazione africana . Inoltre, ha tutti gli aspetti negativi di una nazione del terzo mondo. Tuttavia, ha anche interessanti riserve forestali. Allo stesso modo, grande diversità zoologica.

Gli elefanti fanno parte del suo valore internazionale . Tuttavia, accade che molti cacciatori di sport debbano a questi animali l’opportunità di praticare il loro divertimento. È esattamente ciò di cui vuole approfittare il Zimbabwe.

Vediamo che questo è il modo crudele in cui muoiono gli elefanti nello Zimbabwe . La verità è che non è giusto che gli elefanti muoiano per il divertimento degli umani. È qualcosa che tutti dobbiamo capire.

LO ZIMBABWE DIPENDE DAL TURISMO

Per questo si parla di caccia controllata . Solo le persone che pagano una certa somma di denaro avranno il diritto di uccidere una certa quantità di pachidermi. La verità è che suona abbastanza ingiusto e assurdo.

Da parte loro, le autorità del Paese africano indicano che si tratta di una misura di emergenza in mezzo alla pandemia. In effetti, alcuni politici affermano quanto segue: uccidiamo ciò che mangiamo . Pertanto, l’uccisione di animali è giustificata.

Inoltre, giustificano la misura fornendo numeri. Stanno valutando la vendita di diritti di caccia per un totale di 500 elefanti . Un importo che sembra essere troppo alto. La verità è che una decisione di questo tipo non è giustificata e meno con animali in via di estinzione.

La mossa è stata definita spaventosa dai gruppi ambientalisti. Certamente, la situazione del coronavirus ha sconvolto l’economia di molte nazioni. Tuttavia, nulla giustifica la macellazione di animali ai nostri tempi.

ALTRE OPZIONI PER RIATTIVARE IL TURISMO SUL PIANETA

La posizione dello Zimbabwe non è difendibile da nessuna prospettiva . D’altra parte, molte nazioni hanno affrontato il problema del turismo. Tuttavia, non attaccano nemmeno a distanza le proprie risorse biologiche.

Ad esempio, accade che in Perù offrano l’accesso gratuito a Machu Picchu per riattivare il turismo . Allo stesso modo, molti paesi europei offrono sconti e pagamenti ai turisti  per visitarli.

Come possiamo vedere, ci sono modi per risolvere la situazione . Inoltre, sembra abbastanza macabro offrire la vita di questi animali nelle mani dei cacciatori. Per questo motivo è una misura molto criticata ovunque.

Cosa fare in questo caso? La verità è che la difesa degli elefanti dello Zimbabwe è urgente . È qualcosa che non può essere tollerato, poiché sarebbe un triste precedente per coloro che desiderano copiare politiche simili.

Foto di harubaba da Pixabay 

Fonte :ECOOSFERA

Hernan Lameda

Fonte: www.bioguia.com

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...