Come eliminare le erbacce per sempre e in modo naturale

erbacce

Chi ha un giardino, un balcone o una terrazza sa bene quanto le erbacce possano essere fastidiose e difficili da eliminare. Crescono ovunque e, spesso, rappresentano una minaccia per le nostre piante: di seguito ti spieghiamo come eliminare le erbacce in modo naturale, evitando l’uso di sostanze chimiche.

Bicarbonato di sodio. E’ un’opzione sicura e sana che ci permette di sbarazzarci delle erbacce che spesso crescono nelle crepe o nelle fughe delle mattonelle. Versa un po’ di bicarbonato direttamente nelle crepe o nelle fughe.

Sale. Porta ad ebollizione 500 ml d’acqua e 250 ml di sale, poi versa la soluzione direttamente sulle piante. In alternativa, versa del sale sul terriccio, poi spruzza con acqua.

Loading...

Aceto. E’ letale per alcuni tipi di piante: spruzza dell’aceto direttamente sull’erbaccia, sparirà dopo qualche giorno.

Acqua bollente. E’ un rimedio semplice e veloce: versa dell’acqua bollente direttamente sulla pianta per eliminarla.

 

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...