Questa fotografia scioccante rivela la realtà del cambiamento climatico

L’immagine scioccante e triste è stata scattata dal fotografo Kerstin Langenberger nelle Svalbard, ed è stata pubblicata nella sua pagina di Facebook.

Langenberger ha continuato a dire che, anche se gli scienziati locali sostengono che la popolazione di orsi delle Svalbard è stabile, vede regolarmente femmine magre o che muoiono di fame:

“Vedo il ghiaccio, ritirarsi di decine a centinaia di metri ogni anno. Vedo la banchisa che scompare a velocità record. Sì, ho visto gli orsi in buona forma – ma ho visto anche orsi polari morti e affamati. Gli orsi camminano sulle rive, in cerca di cibo, cercano di cacciare le renne, mangiano le uova degli uccelli , muschio e alghe. E mi sono reso conto che gli orsi grassi sono quasi esclusivamente i maschi che rimangono sulla banchisa tutto l’anno.Le femmine, invece, che stanziano  sulla terra ferma per dare alla luce i loro piccoli, sono spesso scarse. Con banchisa ritirata ulteriormente più a nord ogni anno, esse tendono ad essere bloccate a terra dove non c’è molto cibo “.

Loading...

Gli orsi polari sono attualmente considerati vulnerabili nella Lista Rossa IUCN. IUCN spiega che gli orsi sono considerati vulnerabili perché si crede vi è stata una riduzione della popolazione di oltre il 30% nelle ultime tre generazioni (45 anni). Ciò è dovuto principalmente alla perdita di habitat a causa della fusione del ghiaccio marino.

E il futuro non sembra brillante. L’IUCN ha questo da dire: “Il cambiamento climatico globale possiede una minaccia sostanziale per l’habitat degli orsi polari. Recenti  modelli delle tendenze sull’estensione del ghiaccio marino, lo spessore e la tempistica di copertura prevede drastiche riduzioni nella copertura di ghiaccio marino nei prossimi 50-100 anni. ”

Fonte:http://www.iflscience.com/plants-and-animals/one-image-captures-shocking-potential-future-polar-bears

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth  € ed al nostro profilo su twitter.

 Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà  un finestrella.

Clicca sul tasto €œMi piace € e poi su €œricevi notifiche per seguirci costantemente.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità  e consigli!!

Ti è piaciuto l’€™articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.