Camaleonti, scienziati svizzeri svelano il perchè cambiano colore [VIDEO]

I camaleonti sono una famiglia di rettili squamati appartenenti al sottordine dei Sauri. Sono contraddistinti da numerosi elementi peculiari: la capacità di mutare colore, la lunga lingua retrattile e appiccicosa con cui catturano gli insetti, e i grandi occhi che possono ruotare l’uno indipendentemente dall’altro. Come cambiano colore i camaleonti? Secondo una scoperta, descritta su Nature Communications, da parte di un gruppo di ricercatori dell’università di Ginevra coordinato da Michel Milinkovitch, i camaleonti cambiano colore grazie ad un vero meccanismo ‘hi-tech’. Un meccanismo unico nel mondo animale. Il segreto? E’ tutto nella struttura delle pelle di questi rettili composta da due strati di cellule di forma diversa che si orientano con la luce del sole.

Loading...


Per capire cosa accade ai camaleonti non basta comprendere come funziona semplicemente il meccanismo di cambio di colore di tutti gli altri animali nei quali si disperdono i pigmenti nelle cellule della pelle, ma bisogna persino scomodare la fotonica. In pratica: bisogna comprendere come funziona il meccanismo che studia la luce e la sua interazione con materiali di tipo diverso. In sostanza i camaleonti possiedono sulla pelle un meccanismo futuristico, davvero Hi-Tech. Un meccanismo mai visto finora nel regno animale e basato su un doppio strato di cellule della pelle, in ognuno dei quali le cellule hanno forme e comportamenti diversi.


In sostanza, a quanto svelano gli scienziati, le cellule dello stato superficiale si comportano in modo diverso a seconda che la pelle sia eccitata o rilassata e ricordano i cristalli fotonici. Questi cristalli esistono in natura (ad esempio negli opali o in alcune specie di farfalle) e riescono a modificarsi, variando la velocità di propagazione della luce che li attraversa.
Il secondo strato di cellule rappresenta però la vera novità: è lo strato più profondo e sottile, specializzato nel riflettere la luce solare nel vicino infrarosso e potrebbe avere soprattutto la funzione di tenere al caldo i camaleonti.
Insomma: i camaleonti sono una specie che riserva ancora grandissime sorprese per gli scienziati.


Fonte: http://www.diregiovani.it/rubriche/scientificamente/38740-perche-i-camaleonti-cambiano-colore-fotonica.dg#sthash.q1vKTnY6.dpuf

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter.

Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...