Un passero assolutamente inusuale metà maschio e metà femmina

Credito foto: Peer Lab, Western Illinois University

Il cardinale del nord è un uccello che abita il Nord America nella foto sopra c’ è una raro esemplare con ginadromorfismo, ha il rosso brillante del piumaggio del maschio sul lato sinistro, e la su all’altra metà è coperto comparativamente con il grigio-brunastro del piumaggio femminile .Il ginadromorfismo è naturale nelle farfalle, aragoste, e polli, per esempio, ma i ricercatori raramente li hanno osservati ampiamente in natura.

Loading...

Così, un duo guidato da Brian Peer of Western Illinois University ha osservato il cardinale settentrionale con ginadromorfismo bilaterale (Cardinalis cardinalis) intorno a mangiatoie per uccelli per più di 40 giorni tra dicembre 2008 e marzo del 2010 nel nord-ovest dell’Illinois. In quel tempo, l’uccello non si è accoppiato con un altro cardinale, e la squadra non ha mai sentito vocalizzi. L’uccello inoltre non è stato  mai sottoposto a “comportamenti insoliti e agnostisti da parte di altri cardinali. I risultati sono stati pubblicati nel Journal of Ornithology Wilson di questo mese.

Nella maggior parte dei mammiferi, i cromosomi sessuali (XY per i maschi, XX per le femmine) innescano la formazione di  gonadi maschili o femminili, che poi rilasciano ormoni durante le prime fasi di sviluppo che dirigono il sesso di altre cellule. Gli uccelli, d’altro canto, hanno un sistema di determinazione del sesso ZW – con le femmine che hanno ZW e maschi sono ZZ – e gli ormoni non giocano quasi più un grande grande  ruolo. In uno   studio sui diamanti mandarini del 2003 avevano cervelli che erano letteralmente ametà geneticamente maschi e metà geneticamente femmine , i ricercatori hanno scoperto che le differenze sessuali erano neurali in origine e non gonadica. Quando i tre polli con ginadromorfismo sono stati esaminati in dettaglio nel 2010, la squadra ha scoperto che la metà erano  gran parte costituiti da cellule femminili normali con cromosomi femminili; analogamente, il lato maschio erano costituiti principalmente da cellule maschili con cromosomi maschili. Le loro cellule, avrebbero seguito le proprie istruzioni, e non quelle delle gonadi.

[h/t Science]

Immagine via Peer Lab

Janet Fang

Fonte:http://www.iflscience.com/plants-and-animals/half-female-half-male-cardinal-lonely-bird

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianeta blu e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter. Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,

aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...