Ultrasuoni utilizzati per creare forme 3D a mezz’aria che possono essere viste e sentite

shape

Credito foto: Screenshot video youtube da BristolIG (Bristol Interaction and Graphics group), Università di Bristol

La tecnologia aptica è tutta intorno a noi. Il ronzio del vostro smartphone, appena si toccano i tasti, o il rombo del controller Wii come lo smash di una palla da tennis sono entrambi effetti tattili. Ma questa tecnologia di tocco feedback  ha usi ben oltre nel migliorare la nostra esperienza di gioco; è utilizzata in riabilitazione dei pazienti colpiti da ictus e di formazione nella chirurgica. Ora, gli scienziati hanno inventato un nuovo metodo di feedback tattile mediante ecografia, che crea forme tattili 3D in aria che possono essere viste e sentite.

ricercatori, che hanno sede presso l’ Università di Bristol , prevedono che questa tecnologia innovativa potrebbe trasformare il modo in cui usiamo le forme tattili 3D. Potrebbe portare a ologrammi tangibili per aumentare l’apprendimento, o esperienza di gioco migliorata, consentendo agli utenti di sentire caratteristiche del gioco, come ad esempio un pallone da calcio. Potrebbe avere anche un posto nella medicina, per esempio consentendo ai chirurghi di sentire fisicamente i tumori mentre effettuano l’esplorazione con la TAC.

Il metodo, descritto in ACM Transactions on Graphics,sfrutta un effetto prodotto da ultrasuoni chiamato forza di radiazione acustica , che è la dispersione e l’assorbimento dell’onda acustica. Osservando come le onde sonore si comportano quando colpiscono un oggetto, è possibile dedurre la forma dell’oggetto. Il team ha anche reso noto che è possibile sentirsi queste forme da focusing complex patterns degli ultrasuoni sulle nostre mani. In tal modo, i ricercatori hanno creato perturbazioni d’aria che si sentono sulla pelle e si vedono come galleggiare in forme 3D. I modelli ad ultrasuoni non possono essere visti da soli, ma la squadra li visualizza dirigendo il dispositivo su uno strato di olio in modo che le depressioni sulla superficie appaiono come macchie quando sono illuminati.

Loading...

Con l’aggiunta di queste forme 3D invisibili a display 3D, gli scienziati possono creare qualcosa che può essere sia visto e sentito. Il gruppo ha anche dimostrato che gli utenti hanno potuto abbinare immagini di una forma 3D alla forma prodotta dal dispositivo.

” Gli Ologrammi Touchable, e la realtà virtuale che si può sentire con complessi controlli tangibili nello spazio libero, sono tutti i possibili modi di utilizzo di questo sistema”, dice autore principale Dr. Ben Long  in un comunicato stampa . “In futuro, la gente potrà sentire ologrammi di oggetti che altrimenti non sarebbe possibile percepire, come ad esempio la sensazione le differenze tra i materiali in una TAC o comprendere le forme di oggetti in un museo.”

[Via University of Bristol, ACM Transactions on Graphics and CNET]

Justine Alford

Fonte:http://www.iflscience.com/technology/ultrasound-used-create-3d-shapes-mid-air-can-be-seen-and-felt

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianeta blu e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter. Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,

aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

 

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.