Nuovo studio suggerisce la meditazione può alterare profondamente il vostro corpo a livello cellulare

Credito foto: Hartwig HKD via Flickr, CC BY-ND 2.0

Gli scienziati non sono del tutto sicuri di come funziona l’effetto placebo. Questo fenomeno si verifica quando un paziente crede che sta ottenendo il trattamento e la loro condizione comincia a migliorare, nonostante in realtà non riceve il farmaco con un principio attivo. Un nuovo studio ha trovato anche che alcuni sopravvissuti al cancro al seno che praticano regolarmente le tecniche di riduzione dello stress, tra cui  la meditazione e lo yoga, possono cambiare fisicamente le loro cellule , nonostante non ricevono un trattamento. Linda Carlson del Cancer Centre Tom Baker in Alberta, Canada è autore principale della ricera, che è stata pubblicato sulla rivista Cancer .

I loro partecipanti allo studio avevano un’età media di 55 ed erano sopravvissuti al cancro del seno  almeno due anni prima, ma ancora avevano un notevole stress emotivo. C’erano 88 partecipanti  separati in tre gruppi, con campioni di sangue prelevati 12 settimane prima dell’inizio dello studio .

Il primo gruppo è andato a incontri di 90 minuti alla settimana in cui sono stati diretti nella consapevolezza a non giudicare il momento presente e guidati attraverso lo Hatha yoga, che hanno praticato anche a casa ogni giorno per 45 minuti. Il secondo gruppo si è riunito per 90 minuti ogni settimana per discutere i loro sentimenti, sia positivi che negativi. Il gruppo di controllo ha partecipato solo a un  seminario  della durata di 6 ore sulle tecniche di riduzione dello stress. Quando campioni di sangue sono stati prelevati al termine dello studio, c’erano alcune interessanti differenze tra i gruppi.

Loading...

“Sappiamo già che gli interventi psicosociali come la meditazione di consapevolezza vi aiuterà a sentirvi meglio mentalmente, ma ora per la prima volta, abbiamo la prova che possono anche influenzare aspetti chiave della vostra biologia,” Carlson ha detto in un comunicato stampa .

I telomeri sono le protezione di proteine ​​presenti alle estremità dei cromosomi.  Quando i telomeri si esauriscono, il cromosoma comincia a degradare, ed è un male per la salute della cellula. Dopo la conclusione del periodo di studio, i due gruppi che avevano praticato la consapevolezza ed erano andati a riunioni settimanali avevano conservato la loro lunghezza dei telomeri dall’inizio dello studio, mentre il gruppo di controllo che non ha imparato la consapevolezza aveva telomeri più corti.

“E ‘stato sorprendente che abbiamo potuto vedere alcune differenze nella lunghezza dei telomeri in tutto il periodo di studio della durata di tre mesi,” Carlson ha continuato. “Sono necessarie ulteriori ricerche per quantificare meglio i potenziali benefici per la salute, ma si tratta di una scoperta emozionante che fornisce notizie incoraggianti.”

Questo studio sembra suggerire che le nostre menti e corpi possono influenzarsi l’un l’altro, ma non è chiaro come  in realtà accade o quali fattori sono coinvolti. I due gruppi che hanno subito il mantenimento della lunghezza dei telomeri  si è appreso nel  riconoscere i fattori di stress nella loro vita. Il gruppo che ha mediato  e praticato lo yoga, l’esercizio fisico potrebbe aver confuso questi risultati e dovrà essere chiarito in ulteriori studi. Il passo successivo della ricerca sarà quello di vedere se questi risultati possono contenere  un gruppo più ampio studio per periodi di tempo più lunghi, o se la conservazione dei telomeri attraverso la riduzione dello stress è solo a breve termine. Inoltre, non è stato chiarito se queste differenze di lunghezza dei telomeri in realtà hanno un effetto sulla salute generale dell’individuo.

Lisa Winter

Fonte:http://www.iflscience.com/brain/does-mindfulness-physically-alter-cells-cancer-survivors0

 

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianeta blu e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter. Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,

aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.