Le trivelle di un team di ricercatori russi hanno raggiunto il lago Vostok

Un team di ricercatori russi è riuscito a raggiungere l’acqua del lago Vostok domenica scorsa, ad una profondità di 3.769 metri, a circa 1.300 chilometri ad est del Polo Sud nella parte centrale del continente.
Il Lago Vostok potrebbe contenere organismi viventi che sono rimasti bloccati nelle tenebre del ghiaccio per circa 20 milioni di anni, questo potrebbe fornire indizi per la ricerca di vita nel sistema solare.
Gli scienziati credono che la vita microbica possa esistere nelle oscure profondità del lago, nonostante la pressione alta ed il costante freddo, condizioni simili a quelle che si possono trovare sotto la crosta di ghiaccio su Marte, la luna di Giove Europa e la luna di Saturno Enceladus.
“E ‘come esplorare un altro pianeta, ma questa volta siamo arrivati prima degli americani”, ha detto Valery Lukin, il capo della spedizione russa artica e antartica del Research Institute.
Il lago Vostok misura 250 chilometri di lunghezza e 50 chilometri di larghezza, ed è simile nelle dimensioni al Lago Ontario.
Le temperature sulla Stazione Vostok sulla superficie sopra il lago hanno registrato la più fredda mai registrata sulla Terra, raggiungendo meno 128 gradi Fahrenheit (meno 89 gradi Celsius). Le condizioni sono state ancora più difficile per la sua alta quota, più di 11.000 piedi (3.300 metri) sul livello del mare.
I ricercatori russi hanno intenzione di continuare ad esplorare con impianti robotizzati che raccoglieranno campioni di acqua e sedimenti dal fondo del lago, un progetto ancora in attesa dell’approvazione della organizzazione del Trattato Antartico.

Fonte: http://www.express-news.it/scienza/misteri/le-trivelle-hanno-raggiunto-il-lago-vostok/

Loading...

 

Ricordo ai visitatori di pianetablu news che su facebook è stata creata la pagina pianeta blu in cui vengono riportati gli articoli di pianetablu news ed anche altre notizie.Se la pagina è di vostro gradimento cliccate in alto a destra sul bottone mi piace e fatela conoscere anche ai vostri amici per aiutarla a farla crescere.

ecco il link della pagina: Pianeta blu

Immagine del profilo

Da oggi su facebook trovate una  nuova pagina di pianeta blu: Beautiful exotic planet earth.

La sola intenzione di questa nuova pagina è quella di mostrare quanto sia incredibilmente bello il nostro pianeta attraverso foto ,video di animali e piante o paesaggi esotici,con qualche descrizione anche sulla gastronomia.Questa pagina non ha alcuna finalità di lucro o politica.

ecco il link della pagina: Beautiful exotic planet earth

Loading...