Rotazione di Venere rallentata di oltre 6 minuti in 16 anni

Nei primi anni ’90, la superficie del pianeta Venere fu mappata per il 98% dalla sonda Magellan della NASA. Durante la raccolta dei dati, Magellan collezionò ache informazioni relative all’attrazione gravitazionale del pianeta, e riuscì a calcolarne con precisione il periodo di rotazione (243.015 giorni terrestri) basandosi sulla velocità di spostamento di monti e valli sulla superficie diVenere.  

» Read more