Come avere un materasso freschissimo per tutta la notte

Ogni estate le alte temperature, soprattutto durante le ondate di calore, possono rendere le nottate lunghe e insonni. A volte il letto sembra davvero un forno, con un materasso infuocato che non si raffredda praticamente mai.

Mantenere una casa fresca è fondamentale per prevenire che il materasso si riscaldi al punto tale da impedirci di dormire. Tuttavia, a volte non basta neanche l’aria condizionata ed è per questo che i seguenti trucchetti su come raffreddare un materasso possono davvero venire utili.

Loading...

Usa lenzuola di cotone

Per quanto possa sembrare scontato, ricordarlo non fa mai male: d’estate bisogna dimenticarsi delle lenzuola di flanella o di materiali sintetici. Le migliori lenzuola da usare sono quelle di cotone, da lavare il più spesso possibile.

Applica il metodo egiziano

Probabilmente avrai già applicato o sentito parlare del metodo egiziano per rinfrescare il letto. Consiste nell’inumidire un asciugamano grande o un lenzuolo e coprirti con esso. Ricorda di applicare un altro asciugamano abbastanza spesso sul letto per evitare di bagnarlo.

Congela le lenzuola

Questo trucchetto può essere una vera e propria manna nelle notti più calde. Metti le lenzuola in una busta e lascia nel congelatore per qualche minuto prima di andare a dormire. Rifai il letto e sentirai che sollievo. Non dureranno tutta la notte, ma quanto basta per conciliare il sonno profondo.

Controlla l’umidità

Se la camera da letto è troppo umida sarà impossibile dormire. Probabilmente è il caso di usare un deumidificatore. Questo dispositivo non aiuta solo ad asciugare l’umidità della camera, ma ridurrà anche il calore.

Foto di congerdesign da Pixabay

Fonte: www.rimedio-naturale.it

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...