Non trattenere i peti! 8 motivi per cui farli fa bene alla tua salute

E’ un argomento considerato imbarazzante ancora per molte persone, ad altre invece fa ridere, eppure in pochi sanno cosa sono esattamente i peti, e a cosa servono. I peti sono il risultato normale di un sistema digestivo sano, e il sintomo di una buona salute. Ciascuno di noi fa in media circa 10 peti al giorno.

Alcuni cibi possono provocare più gas intestinali, sopratutto i carboidrati complessi come fagioli, patate dolci, cereali e farina. I cibi più ricchi di nutrienti, invece, sono la causa del forte odore dei peti. Tuttavia, se dovessero essere davvero troppi, è sempre bene consultare il medico.

Riducono il gonfiore addominale. La causa principale del gonfiore è proprio l’accumulo di gas nell’intestino. Attraverso i peti si può espellere parte del gas che sta causando il gonfiore.

Loading...

Dieta bilanciata. Ciascuno di noi ha un sistema digestivo che reagisce in modo diverso ai cibi. I peti possono essere sintomo sia di un particolare equilibrio che di uno squilibrio. Troppa carne rossa, ad esempio, è la causa di un odore forte e sgradevole, mentre i carboidrati complessi tendono a provocare più accumulo di gas ma con odore meno forte.

Dolore addominale. Fare peti in qualsiasi momento non è sicuramente indicato, ma trattenerli per troppo tempo, sopratutto quando hai un eccessivo accumulo di gas intestinale, può provocare dolore.

Colon. Trattenere i peti potrebbe provocare o peggiorare condizioni come le emorroidi. Anche il colon nel risente: se soffri di problemi al colon, evita di trattenere i peti.

Inalare i peti fa bene. Può sembrare strano, ma un recente studio ha dimostrato che l’esposizione a quantità ridotte di gas di idrogeno solforato (quello prodotto dall’intestino durante la digestione), può prevenire danni mitocondriali alle cellule.

Salute. Presta attenzione alla quantità di peti che fai ogni giorno, così come al loro odore e ad eventuali dolori. La flatulenza potrebbe essere un sintomo di altre condizioni di salute.

Allergie. Alcune allergie al cibo possono causare anche forti flatulenze. Intolleranza al lattosio, celiachia e allergia a specifici alimenti possono essere causa di peti.

Ci fa sentire bene. Ammettilo, fare peti fa sentire più leggeri e dà una sensazione di benessere, sopratutto quando fa male la pancia.

Fonte: www.rimedio-naturale.it

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...