Assicurazione sulla salute: cosa c’è da sapere

Nel momento in cui abbiamo bisogno di cure per la nostra salute, ci rendiamo conto di quanto sia importante affidare il nostro bene più prezioso ai professionisti più preparati e nel più breve tempo possibile. E’ vero che in Italia abbiamo il sistema sanitario nazionale che dovrebbe prendersi cura di noi e garantirci l’assistenza migliore nel più breve tempo possibile, ma purtroppo la realtà è molto diversa e a volte, per ottenere le cure adeguate e l’attenzione necessaria, siamo costretti a sottoscrivere prestiti come si legge in questo articolo, rivolgerci a professionisti o a strutture private pagando dei prezzi molto alti, ma c’è un modo per tutelarci: l’assicurazione sulla salute.

L’assicurazione sulla salute: cosa offre

L’assicurazione sulla salute, leggiamo in questa pagina http://www.polizzeonline.net/polizza-sanitaria  è molto popolare in quei paesi che non hanno un sistema sanitario che offre assistenza pubblica a tutti i suoi cittadini come ad esempio gli Stati Uniti d’America. Nel caso un cittadino abbia bisogno di cure per una malattia o un infortunio questo deve rivolgersi obbligatoriamente a strutture private. Questo tipo di assicurazione adesso, con tutti i problemi che il servizio sanitario italiano sta affrontando, ha conquistato uno spazio molto ampio anche in Italia. Molte sono le compagnie assicurative che offrono questo strumento facoltativo che ci permette di salvaguardarci e di essere sempre in grado di affrontare prestazioni mediche private senza dover spendere enormi somme di denaro. Alcune di queste polizze, come vedremo in seguito, offrono anche un indennizzo per quelle perdite economiche derivate dall’impossibilità di lavorare o da una sopraggiunta invalidità. Varie sono le scelte di copertura cui poter accedere, queste variano secondo la compagnia assicuratrice, come la tipologia di polizza da cui poter scegliere.

Loading...

Polizza a rimborso

Questo tipo di polizza garantisce all’assicurato la copertura parziale o totale, a secondo la polizza, delle spese mediche che affronta in seguito ad un incidente o una malattia. Queste spese sono o rimborsate al cliente se questo le anticipa, oppure sono essere addebitate direttamente all’assicurazione.

Polizza per invalidità permanente

Il contraente di questa tipologia di polizza riceve un indennizzo proporzionale al grado d’invalidità permanente, se questo è superiore al 26%, a conseguenza di un incidente o di una malattia.

Polizza indennitaria

La caratteristica principale di questa polizza è che all’assicurato è garantito un sostegno economico per i giorni di degenza in una struttura sanitaria dovuti a una malattia o un incidente. Oltre a questa copertura di base, vi sono società assicurative che offrono polizze che estendono questa copertura anche per il periodo di convalescenza dopo aver subito un’operazione.

Altre tipologie

Vi sono molti tipi di polizze salute sul mercato tra cui scegliere, tra cui anche quelle che estendono la protezione ai familiari della persona cha l’ha sottoscritta oppure polizze che prevedono anche la copertura delle spese per la cura dei denti o per fisioterapia.

Cosa non è coperto

Le assicurazioni sulla salute in generale non coprono trattamenti elettivi come chirurgie estetiche o correzioni di difetti fisici, e incidenti derivati da abusi di sostanze non consentite, droghe o alcol e possono escludere il trattamento e la cura di particolari malattie o patologie.

Per chi è consigliata

L’assicurazione sulla salute è una protezione che è adatta a tutti e particolarmente a persone non più giovanissime, tenendo presente che vi è delle polizze che non possono essere sottoscritte da persone che superano un certo limite d’età stabilito dalla compagnia assicuratrice che varia da sessantacinque a ottantacinque anni. Prima di sottoscrivere una polizza assicurativa di questo tipo è opportuno fare una ricerca tra le varie compagnie che la offrono e trovare quale sia la più adatta alle nostre esigenze vagliando le varie scelte e soprattutto facendo un confronto basato sul rapporto tra il prezzo della polizza e la copertura che offre. La tranquillità e la salute sono i beni più preziosi che abbiamo ed entrambi possono essere garantiti e protetti.

Antonello di Muccio

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.