15 fatti sui sogni lucidi che vi faranno mettere in discussione la realtà

Di solito quando sogniamo,siamo persi in questo universo parallelo e non ci rendiamo nemmeno conto che siamo in un sogno. Le emozioni sono reali, sia di gioia, desiderio e la paura, e noi siamo ostaggi del nostro inconscio che decide cosa fare. Nel sogno lucido, però, ci si accorge che si sta sognando, e senza il risveglio, si può interferire nel sogno, come se si dirige un film.

Perché alcuni hanno questa abilità e altri no? Scopri 15 fatti circa il sogno lucido:

15. Il sogno lucido inizia come qualsiasi altro

I sogni sono manifestazioni visive di informazioni e di ricordi che sono stati già in circolazione nelle nostre menti. Perciò le loro immagini sono spesso o di parenti o con persone, luoghi o situazioni.

Loading...

Spesso il sogno si svolge in un luogo sconosciuto e con gli estranei, ma il medico Michael Breus, dell’American Academy of Sleep Medicine, spiega che tutto ciò che abbiamo visto in un sogno è una miscela di cose che abbiamo visto prima.

Il medico Susana Martinez-Conde, professore presso l’Università di New York, dice che i sogni utilizzano gli stessi meccanismi neurali che usiamo quando abbiamo bisogno di immaginare il futuro. La differenza è che nei sogni noi crediamo che quello che stiamo vedendo è la realtà. “I sogni sono illusioni – stiamo assistendo a una realtà che non esiste, ma noi non conoscono la differenza tra questo e la realtà attuale”, dice.

14. Quando inizia un sogno lucido, ti rendi conto che questo mondo non è reale

il sogno lucido è stato descritto nel 1913 da uno psichiatra olandese di nome Frederick Van Eeden. Egli ha descritto una specie di sogno che potrebbe agire volontariamente, ma  in un sonno così profondo che gli stimoli esterni non possono influenzare il  sogno.

Questa è la differenza tra un sogno lucido, un’allucinazione: il corpo fisico rimane nel sonno profondo e non può sentire tutto ciò che si fa.

13. Gli stimoli esterni non fanno la prendere alle persone le redini del sogno

Gli studi dimostrano che le onde cerebrali di persone con o senza il controllo dei sogni è molto simile, dice Breus. Pertanto, è difficile determinare quali meccanismi specifici o parti del cervello sono coinvolte nei sogni lucidi.

Un’altra difficoltà di questi studi è che non vi è alcuna prova che la persona ha avuto davvero il controllo sui sogni. I ricercatori possono solo prendere in considerazione ciò che le persone descrivono dopo il risveglio.

“Gli studi mostrano alcun aumento significativo della frequenza cardiaca o respiratoria per dimostrare un cambiamento nel corpo durante i sogni lucidi,” dice. Ma gli esperti concordano sul fatto che tutto ciò che rende la persona a rimanere lucida, sicuramente è dentro la sua testa. Ciò significa che non c’è stimolo esterno che causa questo risultato.

Alcuni studi suggeriscono che il sogno lucido accade per l’attività in eccesso nella corteccia centrale durante il sonno, ma non è stato ancora dimostrato.

12. I sogni lucidi sono probabili in sonno REM

La maggior parte dei nostri sogni, lucidi o comuni, avviene nella fase del sonno chiamata ” rapid eye movement ” (REM), quando il cervello è più attivo ed elabora la memoria recente.

Durante questa fase, i muscoli diventano “paralizzati”, ma gli occhi si muovono rapidamente, anche in risposta alle immagini dei nostri sogni,questo arresto è un meccanismo di difesa del corpo.

Martinez-Conde spiega che i ricercatori hanno cercato di osservare il sogno lucido, misurando la velocità di movimento degli occhi e cercare modelli in sognatori lucidi. Ma ancora non c’è un risultato solido relativo a questo tipo di ricerca.

11. Il sogno lucido non è lo stesso incubo

Se siete in procinto di essere ucciso in un incubo e ci si sveglia un secondo prima di essere colpito, non significa che potevate controllare il vostro sogno, ma è stato solo approvato dal stress causato dal sogno. L’aumento della frequenza cardiaca e la respirazione genera disagio che finiscono per svegliare la persona.

L’incubo è in realtà l’opposto di un sogno lucido. “Ciò che rende un incubo una cosa brutta è che ci si trova in una situazione senza controllo”, dice Breus.

Ciò che la rende possibile il sogno lucido è quando ancora il sognatore è addormentato nel suo sogno controllato è solo il suo stato di rilassamento.

10. Il 51% della popolazione ha avuto questa esperienza

Secondo uno studio tedesco, il 51% dei partecipanti ha riferito di aver sperimentato almeno una volta il sogno lucido.

Il sogno lucido può avvenire in qualsiasi fase della vita di una persona, spiega Breus, ma come altri fenomeni del sonno, la maggior parte inizia nell’infanzia o nell’adolescenza. Gli studi, tuttavia, sono più efficienti negli adulti, un bambino può avere difficoltà a esprimere ciò che è accaduto o non può differenziare questo tipo di sogno comune.

9. Le persone introspettive hanno un maggiore controllo

“Gli studi dimostrano che le persone che sono più introspettive o che sono più riflessive possono avere sogni più lucidi”, dice Martinez-Conde. Ci sono alcuni risultati di studi che dimostrano che coloro che possono controllare il sogno tende ad avere maggiore capacità cognitiva.

“L’MRI del cervello di coloro che possono controllare i sogni spesso mostrano che il cervello ha più materia grigia”, dice Breus. Questa parte del cervello si occupa del pensiero cosciente, la memoria, il processo decisionale e l’autocontrollo.

“C’è anche un aumento dei sogni lucidi nelle persone con narcolessia, ma non sappiamo perché questo accade”, dice Breus.

8. Questa può essere una capacità innata, come ottenere Tongue Tied

Gli esperti concordano sul fatto che la possibilità di controllare il sogno è probabilmente una capacità che le persone o hanno o non hanno. “Avere sogni lucidi non è necessariamente un vantaggio – è solo una cosa particolare che si ha o non si ha ,” sostiene Breus.

7. Chi ha questa capacità può migliorarla con la pratica

“I sognatori lucidi possono migliorare la loro capacità di trovare una soluzione creativa ad alcuni problemi nei loro sogni”, dice Breus.

Le tecniche variano, ma la maggior parte di queste tecniche comporta l’intenzione di avere un tale sogno, parlando con gli altri, scrivere su di esso, o fare esercizi mentali prima di dormire.

6. Se non avete avuto un sogno lucido, non vuol dire che non lo farete mai

E ‘possibile che siete tra le persone con questa abilità che non hanno ancora avuto l’esperienza. Alcune tecniche inducono questo controllo.

Breus spiega che uno di loro è “esame di realtà.” Si può fare questo per disegnare una “x” in mano e prendere l’abitudine di guardare questo disegno più volte al giorno per una settimana o due. Dopo abituarsi a fare questo, può essere che mentre si dorme ricordarsi di guardare la tua mano, e la “x” probabilmente non ci sarà. È qui che inizia il divertimento, e si può passare per il controllo del sogno.

5. Il grado di controllo e di percezione nei sogni varia

Anche i sognatori lucidi esperti non hanno il pieno controllo sui sogni. Essi possono controllare alcune cose, ma non tutto. “C’è una grande differenza sulla frequenza di questo tipo di sogno e  del livello di controllo”, afferma Martinez-Conde.

“A volte, quando si può finalmente raggiungere il controllo del sogno, è stato così  lungo che si finisce per svegliarsi, ma in altri si ha un controllo più sofisticato.

4. I sogni lucidi non influenzano la vostra vita di veglia

“Non dovreste essere molto attratti dall’idea che si possono raccogliere i frutti dei sogni lucidi e credere di poter imparare qualcosa come uno sport senza praticarlo nella vita reale”, afferma Martinez-Conde.

Allo stesso modo, inutile cercare di far rivivere situazioni passate per cercare di influenzare il futuro. “Alcune persone hanno molta paura dei sogni lucidi perché credono che saranno catturati nel sogno o se muoiono nel sogno possono morire nella vita reale”, dice Breus. Quel sogno non ha alcun potere magico rispetto al sogno comune.

3. Temi comuni sono: grandi avventure e sesso

In quale altro modo si potrebbe avere sesso con quella splendida celebrità? Molte persone con questa capacità cercano di guidare il sogno per una di queste due situazioni – o entrambi allo stesso tempo.

2. Si può mai essere in grado di controllare il proprio sogno

Non scoraggiatevi se non siete mai riusciti a controllare il vostro sogno. “Può essere normale avere sogni lucidi per tutto il tempo, ma può anche essere normale non averne”, dice Breus, rassicurando.

1. L’unico vantaggio del sogno lucido è quello di divertirsi durante il sonno

Martinez-Conde dice che i sogni lucidi possono essere una parte divertente della vita di una persona, ma non è necessario sfruttare il 100% di ogni momento della vita – sia addormentato o sveglio. Quindi, permettete a voi stessi di rilassarvi e riposare durante il sonno, senza alcuna pressione. [ Buzzfeed ]

Fonte:http://hypescience.com/15-fatos-sobre-sonhos-lucidos-que-vao-te-fazer-questionar-realidade/

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth  € ed al nostro profilo su twitter.

Per l’€™iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà  un finestrella.

Clicca sul tasto €œMi piace € e poi su €œricevi notifiche per seguirci costantemente.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

 Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità  e consigli!!

Ti è piaciuto l’€™articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.