BENVENUTI ALL’ISOLA 177 A TONGA. L’ISOLA COSI’ NUOVA CHE NON HA ANCORA UN NOME (FOTOGALLERY)

Il motivo è che… potrebbe sparire alla stessa velocità di come è apparsa.
Redazione Blue Planet Heart

L’Isola 177 dell’arcipelago di Tonga è così nuova, che non ha ancora un nome. O meglio, i funzionari del Regno di Tonga hanno finora evitato di darglielo, in quanto potrebbe presto presto scomparire in mare così come è apparsa.

Loading...

1773

Alla fine del 2014, delle bocche vulcaniche sottomarine hanno eruttato cenere e rocce in aria fino a 400 metri d’altezza formando la nuova isola che, se non interverrà una nuova eruzione, verrà spazzata via dall’erosione oceanica.

1774

L’isola è spuntata tra altre due isole del Sud Pacifico, Hunga Tonga e Hunga Ha’apai e si trova a 40 miglia dalla capitale di Tonga, Nuku’alofa, e 2200 miglia da Sidney.

1775

La cenere che forma l’isola si è trasformata in depositi di fango riempiendosi di crepe in alcune zone e non più di dieci persone finora hanno esplorato questa nuova isola del Pianeta.

1776
L’isola già brulica di uccelli, e di conseguenza, il guano aumenta la fertilità del terreno. 

1779
Germogli verdi stanno già comparendo tra le pietre vulcaniche e il fango

17710
Le noci di cocco possono percorrere lunghe distanze galleggiando trasportate dalle correnti oceaniche, e sono ancora in grado di germogliare dopo esersi insabbiate.

17711
Questo lago blu-verde a carattere sulfureo comunica con l’oceano con l’alta marea

17712

L’isola è già abitata da un piccolo numero di piante e animali, tra cui granchi e scarafaggi

17713

Il giornalista Peter Munro è una delle poche persone che hanno visitato l’isola nella sua breve vita.

17714
Purtroppo nessun luogo sulla terra è immune dall’inquinamento marino che galleggia all’infinito sugli oceani

All photos: Edwina Pickles / SMH / Getty

Fonte:http://www.blueplanetheart.it/2015/08/02/benvenuti-allisola-177-a-tonga-lisola-cosi-nuova-che-non-ha-ancora-un-nome-fotogallery/

 

 

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth  € ed al nostro profilo su twitter.

 Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà  un finestrella.

Clicca sul tasto €œMi piace € e poi su €œricevi notifiche per seguirci costantemente.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità  e consigli!!

Ti è piaciuto l’€™articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.