Kapteyn b, scoperta la super-Terra adatta alla vita

super TerraGli astronomi hanno scoperto quello che sembra essere il più antico mondo alieno conosciuto che potrebbe essere in grado di sostenere la vita, ed è “solo” a 13 anni luce dalla Terra (1 anno luce è pari a 9.461 miliardi di chilometri).
Il nuovo candidato, l’esopianeta Kapteyn b, secondo gli scienziati si è formato circa 11,5 miliardi di anni.
Questo lo rende 2,5 volte più vecchio della Terra, e solo 2 miliardi anni o giù di lì più giovane dell’universo stesso, che si sviluppoò con il Big Bang, 13,8 miliardi di anni fa.
Oltre ad essere il pianeta più “vecchio” mai osservato, si ritiene sia abitabile, con la giusta temperatura mite per permettere all’acqua liquida di sorrere sulla sua superficie.
La ‘super-Terra’ è tanto più interessante perché proviene da un’altra galassia, il che significa che potrebbe ospitare vita extragalattica. 

Kapteyn b super terra abitabile

Kapteyn b, e il suo vicino Kapteyn c, orbitano attorno ad una nana rossa conosciuta come Stella di Kapteyn. Ma solo Kapteyn b, una “super-Terra” circa cinque volte più massiccia del nostro pianeta, è candidato per essere potenzialmente abitabile: il più grande, Kapteyn c, è probabilmente troppo freddo. La Stella di Kapteyn è appena un terzo della luminosità del Sole, ma così vicina alla Terra da poter essere osservata con telescopi amatoriali, nella costellazione meridionale del Pittore. Escludendo il Sole, è la 24esima stella più vicina alla Terra.

Loading...

Kapteyn b super terra abitabile

Kapteyn b si trova nella zona abitabile della stella, la gamma di distanze che potrebbero sostenere acqua liquida e, quindi, forse, la vita come noi la conosciamo. Il pianeta extrasolare completa un’orbita ogni 48 giorni. Il freddo Kapteyn c è molto più lontano, orbita attorno alla stella una volta ogni 121 giorni. Al momento, gli astronomi sono a conoscenza solo di alcune proprietà dei pianeti: masse approssimative, periodi orbitali e distanze dalla stella. Misurando l’atmosfera di questi pianeti con strumenti di nuova generazione, gli scienziati cercheranno di scoprire se possono supportare l’acqua.

Kapteyn b super terra abitabile

Ma c’è un intrigo sulla strana storia del sistema Kapteyn. La stella originariamente apparteneva ad una galassia nana che la nostra Via Lattea alla fine ha assorbito e distrutto gettando Kapteyn e i suoi pianeti nell’alone galattico, la regione di spazio che circonda le galassie spirali.

Kapteyn b super terra abitabile

Tutto ciò che rimane di quella galassia nana è probabilmente Omega Centauri, un ammasso globulare a circa 16.000 anni luce di distanza che contiene molte migliaia di stelle antichissime. La nuova scoperta potrebbe espandere la ricerca di vita aliena in tutta la galassia e oltre.

Fonte:http://www.diregiovani.it/rubriche/fotogallery/31385-kapteyn-b-super-terra-abitabile-pianeta-vita.dg

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine facebook “ Pianeta blu  e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter.  

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.