Hyperloop, in un tubo da Mosca a New York in 90 minuti

Hyperloop высокоскоростной транспорт

© Screenshot: YouTube

Sembra incredibile, non è vero? Attraversare l’Oceano in 90 minuti. Rapido, semplice, economico e sicuro. Sembra un volantino pubblicitario del futuro o un romanzo dell’ennesimo scrittore che aspira a conquistare la gloria di Giulio Verne. In realtà si tratta di qualcosa ancora più interessante…

Se avete visto il film “Iron Man” con Robert Downey Jr, che interpreta il ruolo di Tony Stark, un eccentrico miliardario, filantropo, ingegnere, carismatico playboy o, più semplicemente, una delle persone più influenti di questo secolo, forse saprete che il suo prototipo è una persona reale. Nello specifico si tratta di Elon Musk, un miliardario americano, fondatore e proprietario della compagnia SpaceX (che produce i missili Falcon, utilizzati nelle missioni spaziali). Oltre a questo Musk è senza dubbio uno dei più eminenti ingegneri contemporanei, le sue possibilità sono praticamente illimitate e può quindi dare forma alle proprie ambiziose idee.

Recentemente questi ha proposto un nuovo mezzo di trasporto a velocità supersonica chiamato Hyperloop. In cosa consiste? Per rispondere a questa domanda bisogna prima fare un passo indietro e ricordare come funziona il sistema della posta pneumatica, che sta alla base dell’idea di Elon Musk.

Hyperloop è un sistema di tubi all’interno dei quali è stato creato il vuoto, dentro tali tubi dovrebbero viaggiare delle capsule appositamente studiate, in grado di trasportare sia passeggeri che carichi merci. Queste capsule saranno lunghe 5 metri, il loro peso non supererà i 185 kg. In ogni capsula potranno viaggiare sei persone contemporaneamente. Anche se le capsule raggiungeranno i 6500 km di velocità, la loro accelerazione non supererà i 3,6 m/s2, e sarete d’accordo che sarebbe un ottimo risultato se il progetto venisse realizzato rispettando questi valori.

Loading...

L’esperto de “La Voce della Russia”, l’economista Il’ja Volkov, ha fatto una stima della redditività del progetto Hyperloop per comprendere quanto questa idea possa esser potenzialmente concorrenziale nel moderno sistema di trasporto passeggeri.

In primo luogo vorrei sottolineare che la soluzione proposta da Elon Musk è molto interessante ed economica. Secondo le stime di un gruppo di esperti indipendenti, il sistema di trasporto pneumatico Hyperloop potrebbe esser dieci volte più redditizio che la costruzione di una rete ferroviaria ad alta velocità.

Oltre a questo ci sarebbero alte ragioni che potrebbero portare alla creazione di un progetto così fantascientifico, come il basso dispendio energetico, il fatto che sarebbe un sistema ecologico nonchè il contenuto prezzo del biglietto – si presume che il costo di un viaggio dalla costa occidentale dell’America a quella orientale dovrebbe aggirarsi sui 100 dollari a biglietto.

Ma non è tutto rose e fiori. Molti scienziati sono perplessi dall’idea di costruire tunnel chilometrici all’interno dei quali è stato creato il vuoto. Quanto saranno sicuri? Il’ja Volkov condivide questi timori:

Chiaramente sorgono molte domande per quel che riguarda la realizzazione di un progetto tanto fuori dall’ordinario. Per esempio: dove e come verranno creati questi tunnel? Si tratta di un problema di particolare importanza quando si discute come costruire il sistema Hyperloop nella sua variante transcontinentale, per Musk infatti la priorità è realizzare un sistema di trasporto transatlantico di merci e passeggeri. Se verrà dato il via alla realizzazione di Hyperloop non ci sarà motivo di dubitare della sua sicurezza e redditività, sino ad ora i progetti di Elon Musk sono stati realizzati con grande accuratezza e si sono distinti per le alte prestazioni da un punto di vista tecnologico.

Non bisognerà aspettare molto per scoprire se in un futuro prossimo avremo la possibilità di fare il giro del mondo in sei ore.

Il video che spiega il funzionamento di Hyperloop

 

Di Alyona Rakitina

Fonte:http://italian.ruvr.ru/2013_09_19/Da-Mosca-a-New-York-in-un-ora-e-mezza/

 

nuovo-logo-paginaRicordo ai visitatori di pianetablu news che su facebook è stata creata la pagina pianeta blu in cui vengono riportati gli articoli di pianetablu news ed anche altre notizie.Se la pagina è di vostro gradimento cliccate in alto a destra sul bottone mi piace e fatela conoscere anche ai vostri amici per aiutarla a farla crescere. Ecco il link della pagina: Pianeta blu   -Pianetablunews lo trovate anche su su twitter

 

 

Beautiful exotic planet earthRicordo che pianeta blu news su facebook ha una nuova pagina da un po di tempo Beautiful exotic planet earth. La sola intenzione di questa nuova pagina è quella di mostrare quanto sia incredibilmente bello il nostro pianeta attraverso foto ,video di animali e piante o paesaggi esotici,con qualche descrizione anche sulla gastronomia.Ecco il link della pagina: Beautiful exotic planet earth
 
 
 
Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca!
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.